Data di pubblicazione: giovedì 30 Settembre, 2021 19:45

Zorya-Roma 0-3: i giallorossi vincono la gara piazzandosi primi nel girone di Conference League

Riprende il cammino della Roma in Conference League, con la lunga trasferta in terra d’Ucraina per affrontare lo Zorya Luhansk, a quota 0 in classifica dopo il ko nel debutto contro il Bodø/Glimt.

ZORYA LUHANSK-ROMA 0-3 (7′ El Shaarawy, 66′ Smalling, 68′ Abraham)

ZORYA LUHANSK (4-3-1-2): Matsapura; Favorov, Imerekov, Cvek, Khomchenovskyy; Kabaiev, Nazaryna, Kochergin; Buletsa; Gromov, Sayyadmanesh.
A disp.: Zhylkin, Lunov, Zahedi, Gladkyy, Owusu, Cristian, Snurnitsyn, Alefirenko
All. Viktor Skrypnyk

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Ibanez, Smalling, Kumbulla, Calafiori; Darboe, Cristante; Carles Perez, Pellegrini, El Shaarawy; Shomurodov
A disp.: Fuzato, Vina, Villar, Abraham, Reynolds, Mayoral, Zaniolo, Mancini, Diawara, Bove, Zalewski, Mkhitaryan
All. José Mourinho
Arbitro: Luis Godinho (POR)
Assistenti: Rui Teixeira (POR) – Pedro Almeida (POR)
Quarto Ufficiale: André Narciso (POR)
Marcatori: 7′ El Shaarawy (R), 62′ Smalling (R), 68′ Abraham (R).

Ammoniti: 81′ Kumbulla (R), 83′ Rui Patricio (R).

La cronaca in diretta testuale aggiorna con f5 per seguire live ogni 5 min.

SECONDO TEMPO

90’+3 – Termina la gara.

90+3′ – OCCASIONE ZORYA! Rui Patricio salva sulla linea, aiutato da Calafiori.

90’+2 – Doppio cambio nello Zorya: Owusu e Snurnitsyn in campo per Favorov e Gromov.

90′ – Concessi tre minuti di recupero.

87′ – Mayoral lanciato in campo aperto arriva al limite dell’area, cerca di superare l’ultimo difensore ma viene fermato. Torna in possesso del pallone e cerca la conclusione in porta: palla alta.

85′ – Abraham fallisce il controllo, ben imbeccato da Zaniolo, sfuma il 4 a 0 giallorosso.

84′ – Cambio nello Zorya: Lunov rimpiazza Kabaiev.

83′ – Ammonito anche Rui Patricio, per perdita di tempo.

82′ – Conclusione con il mancino proprio di Zahedi di poco alta sopra la traversa.

81′ – Giallo per Kumbulla, che stende Zahedi a pochi centimentri dall’area di rigore 

80′ – Ottima iniziativa del neo entrato Villar che si iscrive alla gara del tiro a giro, risponde ancora presente il portiere dello Zorya che in allungo respinge il destro dello spagnolo

77′ – Ultimi due cambia per la Roma: Villar e Mayoral al posto di Pellegrini ed El Shaarawy.

73′ – Kochergin prova una reazione, la sua conclusione viene però ribattuta dalla retroguardia giallorossa.

70′ – Cambio nella Roma: Diawara rimpiazza Darboe.

69′ – Doppio cambio nello Zorya: escono Buletsa e Sayyadmanesh, in campo Zahedi e Cristian.

68′ – GOOOOOOOOOOL DELLA ROMA! Azione tutta di prima dei giallorossi, galvanizzati dai nuovi ingressi, filtrante di Pellegrini per Zaniolo che viene contrastato dai difensori avversari, la palla rimane a disposizione di Abraham che non ci pensa due volte e con il destro supera Matsapura.

66′ – GOOOOOOOOOOL DELLA ROMA! Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, sponda di Cristante per Smalling che è il più lesto di tutti a colpire di testa firmando il raddoppio giallorosso.

64′ – Palo della Roma! Appena entrato Abraham si inserisce alle spalle della difesa ucraina ma il suo destro si infrange sul legno.

63′ – Slalom per vie centrali di Darboe che si libera del diretto marcatore provando un rasoterra facile preda di Matsapura.

62′ – Doppio cambio nella Roma: fuori Perez e Shomurodov, dentro Abraham e Zaniolo.

57′ – Intuizione di Darboe per Carles Perez, sinistro dal limite dell’area dello spagnolo troppo centrale per superare l’estremo difensore della formazione ucraina.

54′ – Zorya a un passo dal pareggio! Eccesso di altruismo da parte di Sayyadmanesh che potrebbe calciare a rete da posizione pericoloso ma sceglie l’extra pass su cui né Gromov né Kavaiev riescono a intervenire.

53′ – Retropassaggio rischioso di Smalling per Rui Patricio, il portiere portoghese addomestica il pallone con il petto disinnescando il pericolo.

50′ – Uscita pericolosa di Matsapura che anticipa El Shaarawy. La palla carambola su un compagno di squadra ma lo Zorya si salva.

46′ – Inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce il primo tempo.

42′ – Terzo tiro a giro di El Shaarawy, questa volta il pallone non inquadra la porta difesa da Matsapura e si spegne sul fondo.

41′ – Sayyadmanesh dalla distanza, fa muro con il corpo Carles Perez, possesso che torna ai giallorossi.

38′ – Traversone di Kochergin dalla sinistra, Kabaiev si fionda sul pallone alle spalle di Calafiori ma non riesce a raggiungerlo.

34′ – Ottimo intervento di Kumbulla che ferma Gromov lanciato a rete.

29′ – Pellegrini tenta il gol olimpico direttamente dalla bandierina, pallone alto di un soffio.

28′ – Che occasione per Shomurodov! Contropiede velocissimo condotto dalla Roma, Pellegrini imbuca per l’uzbeko che si lascia ipnotizzare da Matsapura ottenendo solo un calcio d’angolo.

27′ – Ancora a giro il numero 92 dai 20 metri, non si fa sorprendere il portiere avversario.

22′ – Destro a giro di El Shaarawy dalla sua mattonella, Matsapura in tuffo devìa in corner.

18′ – Palla persa da Cristante a vantaggio di Kochergin, suggerimento per Favorov intercettato da Calafiori.

17′ – Ancora Gromov da fuori area, questa volta il tiro centra lo specchio ma è troppo centrale e diventa facile preda per Rui Patricio.

15′ – Dialogo prolungato tra Cristante e Calafiori nell’area avversaria, ultimo tocco fuori misura da parte del terzino che permette il recupero della formazione ucraina.

12′ – Destro dalla distanza di Gromov, conclusione imprecisa del numero 28 che termina a lato.

7′ – GOOOOOOOL DELLA ROMA! Giallorossi subito avanti, filtrante perfetto di Darboe che innesca El Shaarawy tutto solo davanti a Matsapura, guizzo dell’esterno giallorosso che supera il portiere avversario e appoggia in rete a porta sguarnita.

4′ – Cross di Calafiori dalla sinistra, il pallone attraversa tutta l’area di rigore ma nessun calciatore giallorosso riesce a intervenire per deviare in rete.

0′ – Iniziata la partita.

ilgiallorosso.it