Data di pubblicazione: mercoledì 12 Dicembre, 2018 23:00

Viktoria Plzen-Roma 2-1, Chory e Kovarik portano i cechi in Europa League. Pessima prestazione dei giallorossi

Share This
Tags

La Roma perde per 2-1 in casa del Viktoria Plzen nell’ultima gara del girone di Champions League. I giallorossi, che erano già qualificati agli ottavi, offrono una brutta prestazione, nonostante il turnover sia stato limitato. I cechi vanno in vantaggio con Kovarik, poi Cengiz Under trova il pari che dura poco. Una manciata di minuti e i capitolini si trovano di nuovo sotto grazie alla rete di Chory. Nel finale la Roma non ha nessuna reazione e i padroni di casa sfiorano varie volte il terzo gol. Di Francesco è sempre più in bilico.

FC VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Hruska; Havel, Hejda, Hubnik (C), Limbersky; Hrosovsky, Prochazka; Kopic (71′ Petrzela), Cermak, Kovarik; Chory.
A disposizione: Kozacik, Pernica, Horava, Bucha, Ekpai, Reznicek.
Allenatore: Pavel Vrba.
Indisponibili: Kolar, Krmencik.
Squalificati: -.

AS ROMA (4-2-3-1): Mirante, Santon (75′ Florenzi), Manolas (C), Marcano, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Cengiz Under, Pastore (59′ Zaniolo), Kluivert; Schick.
A disposizione: Olsen, Karsdorp, Luca Pellegrini, Juan Jesus, Fazio.
Allenatore: Eusebio Di Francesco.
Indisponibili: De Rossi, Lorenzo Pellegrini, El Shaarawy, Dzeko.
Squalificati: -.

Arbitro: Anthony Taylor.
Assistenti arbitrali: Gary Beswick, Adam Nunn.
Arbitri addizionali: Stuart Attwell, Martin Atkinson.
Quarto uomo: Stephen Child.

Ammoniti: 22′ Limbersky (VP), 78′ Kluivert (R), 89′ Luca Pellegrini (R).
Espulsi: 91′ Luca Pellegrini (R).
Marcatori: 62′ Kovarik (VP), 68′ Cengiz Under (R), 72′ Chory (VP).
Recupero: 0′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo.
Note: 11217 spettatori.

Diretta:

SECONDO TEMPO

94′ – Fischio finale. Il Viktoria Plzen batte per 2-1 la Roma e si qualifica all’Europa League grazie alla vittoria nello scontro diretto col CSKA Mosca. Bruttissima prestazione degli uomini di Di Francesco, praticamente mai pericolosi.

93′ – Zaniolo raggiunge il fondo e crossa rasoterra: è Schick l’ultimo a toccare il pallone che finisce sul fondo.

91′ – Luca Pellegrini salta scomposto, l’arbitro lo manda negli spogliatoi espellendolo dopo il secondo giallo.

90′ – Assegnati quattro minuti di recupero. Petrzela prova a sorprendere Mirante, palla alta.

89′ – Ammonizione per Luca Pellegrini per un’entrata in ritardo a piedi uniti.

86′ – Reznicek è l’ultimo giocatore a fare il proprio ingresso sul terreno di gioco. Standing ovation per Chory che va a sedersi in panchina.

84′ – Botta dalla distanza di Cristante, palla fuori di poco.

82′ – Tiro-cross pericoloso di Luca Pellegrini, para Hruska.

81′ – Esce Cermak, dentro Horava. E’ questa la mossa di Vrba per mantenere il vantaggio.

79′ – Nzonzi è l’ultimo giocatore sostituito. Al suo posto in campo Luca Pellegrini, Kolarov va a fare il mediano.

78′ – Ammonizione per proteste per Kluivert.

76′ – Corner per i cechi: incornata di Hubnik, lasciato solo in mezzo all’area, che per poco non trova il tris.

75′ – Altro cambio per Eusebio Di Francesco, entra Florenzi al posto di un Santon in netta difficoltà.

74′ – Viktoria Plzen ad un passo dal tris: Petrezla fa girare la testa a Marcano e con il tiro sfiora il gol.

72′ – Gol del Viktoria Plzen! Rimpallo fortunato per la squadra di casa dopo la parata di Mirante sul tiro di Kovarik, Chory insacca preciso in rete con un colpo di testa. Disastrosa la difesa giallorossa.

71′ – Prima sostituzione per il Viktoria Plzen. Entra Petrzela, esce Kopic.

68′ – GOL DELLA ROMA! Assist di Santon per CENGIZ UNDER, che col sinistro batte Hruska. La palla tocca il palo e poi finisce in fondo al sacco. 1-1.

62′ – Gol del Viktoria Plzen! Kopic semina il panico sulla destra, crossa in mezzo e trova l’inserimento di Kovarik. 1-0 dei cechi, da rivedere i difensori romanisti.

61′ – Gran lancio di Cristante per Kluivert, l’olandese la stoppa di braccio.

59′ – Primo cambio della partita: Zaniolo rileva uno spento Pastore.

58′ – La Roma reclama un rigore per fallo su Schick, Taylor lascia correre.

56′ – Altra grande occasione per il Viktoria Plzen, che è più pericolosa della Roma ma non trova lo specchio della porta di Mirante. Stavolta la chance capita sui piedi di Cermak, che cerca il palo lungo ma manda sopra la traversa.

55′ – Spunto di Kluivert sulla sinistra, che poi trova Pastore al limite dell’area. Sbilenco il tiro del Flaco.

52′ – Under conquista un calcio d’angolo. Capitan Hubnik allontana di testa e la Roma riparte da dietro. Si scaldano Fazio e Zaniolo.

49′ – La Roma pasticcia nell’uscita dalla propria area. Sul cross di Havel la punta Chory non riesce a girare bene.

45′ – Inizia la seconda frazione di gioco, nessun cambio per i due allenatori.

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo. Il signor Taylor non concede minuti di recupero.

44′ – Il CSKA va avanti di due gol a Madrid. Questa notizia carica ancora di più gli uomini di Vrba.

39′ – Viktoria Plzen ad un passo dal vantaggio. Kovarik sulla sinistra viene prima ribattuto, poi dopo il rimpallo la mette bassa e forte in mezzo per il taglio di Kopic. L’esterno si lancia in scivolata ma non tocca la palla ad un metro dalla linea di porta.

37′ – Pastore getta alle ortiche una buona occasione, calciando direttamente sulla barriera una punizione guadagnata da Kolarov nei pressi della linea del lato corto dell’area.

34′ – Doppia chance per i padroni di casa, resiste il muro giallorosso costruito davanti a Mirante.

26′ – Grande occasione per il Viktoria Plzen! Under tocca male in area e di fatto serve Kovarik, che però spara alle stelle.

23′ – Nzonzi pesca Kluivert in profondità, l’olandese però va a schiantarsi sul portiere avversario dopo un controllo palla difficoltoso. Sulla ribattuta Schick non riesce a girarsi verso la porta.

22′ – Pastore crossa su calcio di punizione, Marcano riesce solo a sfiorarla. Nell’occasione ammonito Limbersky per fallo su Under.

19′ – Destro a giro di Pastore: troppo debole, para Hruska. Pochi secondi dopo conclusione sbilenca di Kolarov, palla abbondantemente a lato.

15′ – I tifosi presenti nel settore ospiti espongono uno striscione contro Pallotta: “Go home”. Cori anche contro i giocatori.

14′ – Primo tiro in casa giallorossa: Under spara alto da 25 metri. Ha smesso di nevicare.

9′ – Taglio di Under che viene lanciato bene in profondità, Limbersky effettua al meglio la diagonale e chiude il turco.

6′ – Il Plzen batte un calcio di punizione dalla sinistra, Hubnik spaventa Mirante svettando più in alto di tutti ma non trova lo specchio.

4′ – Cristante sbaglia completamente il rinvio, Manolas riesce a metterci una pezza spazzando la palla.

0′ – Inizia la partita, batte il Viktoria Plzen.

www.ilgiallorosso.it

La nostra pagina Facebook