Data di pubblicazione: mercoledì 15 Ottobre, 2014 10:36

Vicino il rinnovo di Florenzi

florenzi veronaIl futuro è sempre d’attualità nelle stanze di Trigoria. In attesa che il mercato delinei già le prossime trame – prima fra tutte l’arrivo di Rabiot dal Psg dopo pagamento di indennizzo al club francese con cui si vuole mantenere ottimi rapporti – è d’attualità il tema dei rinnovi. Il primo è quello di Alessandro Florenzi, che guadagna 600 mila euro e ha il contratto in scadenza nel 2016. I primi giorni della prossima settimana il suo manager Lucci è atteso dalla dirigenza per definire una trattativa che si snoda verso il lieto fine. Come riporta l’edizione odierna de la Gazzetta dello Sport, al giocatore sarebbe stato proposto un rinnovo quadriennale con uno stipendio più che raddoppiato, si parla di 1,5 milioni più premi. Tutto ciò perché Florenzi ha 23 anni ed è da tempo nel giro della Nazionale. Non è un caso, infatti, che sia nel mirino di Juve, Inter, Milan, Napoli e Fiorentina, anche se il jolly ha scelto di restare a Roma. E forse anche Keita, a cui, com’è noto, è stato offerto un rinnovo e un ruolo a fine carriera.

STROOTMAN & UCAN  Detto che Uçan a gennaio sarà dato in prestito per essere valorizzato, ieri è girata voce di un rinnovo di Strootman all’orizzonte, ma dal suo entourage rispondono che non è questo il momento anche perché – qualora decidesse di ascoltare le sirene inglesi – non sarebbe un ritocco d’ingaggio a frenare un giocatore del suo livello, in grado di guadagnare il doppio (ora è a circa 2,5 milioni) ovunque andasse.