Data di pubblicazione: domenica 19 Settembre, 2021 16:58

Verona-Roma: Probabili formazioni

La probabile formazione del Verona

Igor Tudor comincia la sua nuova avventura affidandosi alla coppia d’attacco Caprari-Simeone. Difficile dunque l’ipotesi doppio centravanti, almeno dal primo minuto, con Kalinic che si dovrebbe accomodare nuovamente in panchina al pari di Lasagna. Terzetto offensivo che sarà completato da Barak, con l’ex Udinese che potrebbe anche arretrare sulla linea dei centrocampisti per un più coperto 3-5-2. Confermato ancora Hongla in mezzo al campo al fianco di Ilic, viste le ancora non ottime condizioni fisiche di Veloso. Terzetto difensivo con Dawidowicz, Gunter e Magnani a protezione della porta di Montipò.

VERONA (3-4-2-1) probabile formazione: Montipò; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Ilic, Hongla, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor

La probabile formazione della Roma

Qualche problema di formazione per Mourinho, che dovrà sicuramente fare a meno di Vina, non convocato a causa di una leggera distorsione al ginocchio: al suo posto sulla fascia sinistra ci sarà Calafiori. Non al meglio nemmeno Mkhitaryan, alle prese con un affaticamento muscolare dopo l’impegno in Conference League: qualora l’armeno dovesse alzare bandiera bianca, pronto a subentrare dal primo minuto Stephan El Shaarawy. Per il resto solo conferme per una formazione che ha vinto tutte le partite ufficiali fin qui disputate: l’unico ballottaggio al centro della difesa, con Smalling in vantaggio su Ibanez per affiancare Mancini.

ROMA (4-2-3-1) probabile formazione: Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Smalling, Calafiori; Veretout, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. All. Mourinho

ilgiallorosso.it