Data di pubblicazione: mercoledì 23 Ottobre, 2019 20:36

Under suspicion. Il turco è ormai un oggetto misterioso solo 4 match da titolare in tutto il 2019

C’era una volta Cengiz Under, detto Cencio. L’attaccante turco arrivato a Roma dall’ Istanbul Basaksehir che in pochi mesi aveva attirato le attenzioni di Bayern Monaco e Arsenal e fatto innamorare i tifosi giallorossi. Poi sono arrivati gli infortuni muscolari e di Cencio sono rimaste solo fugaci apparizioni e polemiche politiche. Appena quattro le gare dal primo minuto in tutto il 2019, tre per più di un’ora (con Sassuolo, Genoa e Lazio) di cui solo una conclusa al 90′. L’unica in cui è riuscito a segnare ovvero all’esordio stagionale con l’ormai ex squadra di Andreazzoli. l’ultimo infortunio lo doveva far stare fuori un mese, ma sono diventati due visto che l’infortunio è arrivato il 5 settembreUnder ieri ha svolto di nuovo lavoro individuale e al massimo potrà andare in panchina domenica col Milan. Visto l’andazzo Fonseca non lo rischierà. Il bilancio di quasi 10 mesi di questo 2019 recita: 353 minuti (meno di 4 partite intere) e un solo gol.

Leggo.

www.ilgiallorosso.it

La nostra pagina Facebook