Data di pubblicazione: mercoledì 03 Giugno, 2020 7:26

Trigoria, tutta la Roma in ginocchio per George Floyd

Share This
Tags
foto lapresse

Il primo a farlo è stato Marcus Thuram, attaccante del Gladbach, il primo degli sportivi a unirsi all’indignazione per l’episodio di razzismo che sta segnando l’America. Il tema di questi giorni è l’omicidio di George Floyd, afroamericano ucciso lo scorso 25 maggio da un poliziotto a Minneapolis, che ha scatenato un’ondata di proteste e disordini in tutti gli Stati Uniti.

Anche la Roma ha voluto partecipare alla protesta antirazzista di questi giorni che ha visto coinvolti sportivi e non. Il club giallorosso ha pubblicato una foto su Twitter che mostra tutti i giocatori in ginocchio prima dell’allenamento di oggi a Trigoria. Assieme al gruppo anche il tecnico Paulo Fonseca.

www.ilgiallorosso.it

Classifica serie A

Our Facebook Page