Task Force con figc e lega contro la violenza negli stadi

Al via la task force per la sicurezza negli stadi voluta dal ministro Angelino Alfano dopo gli ultimi casi di cori di discriminazione territoriale. Il gruppo tecnico annunciato dal ministro dell’Interno lo scorso 16 novembre nel corso dell’incontro con i presidenti di A a Milano si e’ costituito stamattina al Viminale, come ha spiegato il dg della Federcalcio Antonello Valentini. Vi prenderanno parte rappresentanti del ministero, della federcalcio e delle leghe interessate.

”La task force e’ stata espressamente voluta dal ministro Alfano – ha detto Valentini, presente stamane al Viminale – lavorera’ al nuovo ruolo degli steward; all’ulteriore settorializzazione degli stadi per impedire che la maleducazione o comportamenti criminali di alcuni si riversino su tutti; a una difesa piu’ forte del merchandising dei club. Entro 90 giorni questo gruppo fornira’ una serie di indicazioni e di programmi”. Guidata dal Prefetto Vincenzo Panico, la task force comprende l’Osservatorio del Viminale, Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Figc e le tre Leghe, di A, di B e Pro.