Data di pubblicazione: mercoledì 10 Giugno, 2020 7:37

Smalling, Pellegrini e Zaniolo: il piano per tenere i gioielli

Il direttore sportivo Petrachi: “Faremo di tutto per tenere Zaniolo. Il mercato poi ti mette davanti a tante situazioni e difficoltà”

Rinnovare i prestiti di Smalling e Mkhitaryan, tenere Zaniolo e fare cassa con FlorenziSchick e gli altri esuberi. Il piano di Petrachi per salvare il futuro tecnico della Roma è stato presentato ieri a Sky. Il ds ha provato a far muro alle tante voci di svendita di una rosa che subirà per forza di cose le conseguenze della grave crisi economica del club: «Pellegrini ha una clausola, ma se il giocatore decide di non usarla non c’è. Zaniolo emoziona i tifosi, faremo di tutto per trattenerlo. Il mercato poi ti mette davanti a tante situazioni e difficoltà. Vedremo». Il ds punta ad alte entrate: «Il Lipsia ha un diritto su Schick, ma provano ad avere uno sconto. Non accettiamo elemosina. Ho altre offerte per lui. Gonalons e Defrel saranno riscattati da Granada e Sassuolo in caso di salvezza. Sono tante situazioni che se non si sbloccano ti impiccano. Florenzi? Ci sono due squadre, stiamo valutando la cessione definitiva». Sugli acquisti: «Kean non ci è mai interessato così come Mandragora o Rugani. Valuteremo i parametri zero». Difficilmente si arriverà a Pedro, spunta Hendrick del Burnley.

Leggo

www.ilgiallorosso.it

Our Facebook Page