Data di pubblicazione: domenica 29 Agosto, 2021 22:02

Salernitana-Roma 0-4: poker giallorosso all’Arechi doppietta di pellegrini,Veretout e Abraham

La Roma cala il poker. In campo e nello score stagionale. La Roma espugna Salerno. Alla prima trasferta di campionato, i giallorossi passano 4-0 contro la Salernitana. Il primo tempo è arrido di emozioni, mentre il secondo esce fuori la squadra di Mourinho. In tre minuti Pellegrini (48’), Veretout (52’) – finalizzatore di un’azione da manuale – portano avanti la pratica odierna. A chiuderla ci pensano il primo gol romanista di Abraham (69’) e il magnifico poker firmato nuovamente da Pellegrini (80’)

Gara concentrata di tutta la squadra. La Roma ci ha messo sì un tempo ad accendersi, ma una volta partita è stata una macchina difficile da fermare. Una macchina di cui Karsdorp e Vina sono le precise frecce, CristanteMancini ed Ibanez gli equilibratori. Frizzante al punto giusto la trequarti.

SALERNITANA-ROMA 0-4 (48′, 79′ Pellegrini, 52′ Veretout, 69′ Abraham)

SALERNITANA  (3-5-1-1): Belec; Aya, Gyomber, Jaroszynski; Kechrida, M. Coulibaly, Di Tacchio, L. Coulibaly, Ruggeri; Obi; Bonazzoli.
A disp.: Fiorillo, Russo, Schiavone, Iannone, Kristoffersen, Kastanos, Zortea, Simy, Capezzi.
All. Fabrizio Castori

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Perez, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham.
A disp.:Fuzato, Reynolds, Kumbulla, Calafiori, Bove, Diawara, El Shaarawy, Shomurodov, Mayoral, Zalewski.
All. José Mourinho



Arbitro: Rosario Abisso della sezione di Palermo
Assistenti: Valeriani – Bresmes
Quarto Ufficiale: Pezzuto
VAR: Aureliano
AVAR: Prontera

Ammoniti: Bonazzoli, Aya (S), Perez, Mkhitaryan (R).

SECONDO TEMPO

90’+3 – Finisce il match.

90’+2 – Troppo egoista Mayoral che ignora i compagni meglio piazzati per provare la conclusione individuale, murato dalla difesa granata.

90′ – Tre minuti di recupero.

87′ – Bravo e fortunato Shomurodov che vince un rimpallo in area ma chiude troppo il sinistro che termina a lato.

84′ – Cambi nella Salernitana: Kristoffersen e Schiavone rimpiazzano Bonazzoli e Jaroszynski.

83′ – Triplo cambio per la Roma: entrano Mayoral, Diawara e Calafiori, fuori Abraham, Veretout e Vina.

79′ – POKER DELLA ROMA! ANCORA PELLEGRINI! Sinistro svirgolato di Abraham, Veretout si impegna per tenere il pallone in campo, passaggio per Pellegrini che ha tutto il tempo per prendere la mira e con un tiro a giro imprendibile firmare la propria doppietta.

77′ – Altro cambio per Mourinho: esce Perez, dentro Shomurodov.

72′ – Cambio nella Roma: esce Mkhitaryan, in campo El Shaarawy.

71′ – Destro secco di Pellegrini da fuori, Belec con i pugni respinge.

69′ – GOOOOL DELLA ROMA! E’ ARRIVATO ABRAHAM! Eurogol del numero 9 giallorosso che raccoglie un suggerimento di Perez e calcia di prima intenzione con il destro con il pallone che prima bacia il palo e poi gonfia la rete.

68′ – Doppio cambio per la Salernitana: Capezzi e Zortea rimpiazzano Obi e Kechrida.

67′ – Ammonito Mkhitaryan, in ritardo su Di Tacchio.

64′ – Roma vicina al tris! Colpo di testa di Abraham su cross di Karsdorp, Belec allontana sui piedi di Mkhitaryan che trova Veretout a rimorchio, destro a giro del francese destinato all’incorcio dei pali ma il portiere sloveno con la mano di richiamo riesce a respingere il pallone.

62′ – Pellegrini ancora molto attivo sul fronte d’attacco, destro deviato del Capitano e altro corner per i giallorossi.59′ – Sinistro potente di Perez che abbatte Abraham, colpito in pieno volto.

56′ – Primo cambio per la Salernitana: fuori L. Coilubaly, dentro Simy.

53′ – Tenta la reazione la Salernitana con Obi che sfonda sull’out mancino, pallone per l’accorrente Bonazzoli che calcia con il sinistro sfiorando la rete.

52′ – IL RADDOPPIO DELLA ROMA! VERETOUT! Splendida azione dei giallorossi iniziata da Perez, pallone in profondità per Abraham che di prima serve Mkhitaryan a rimorchio, passaggio con il contagiri per l’inserimento di Veretout che tutto solo trafigge Belec.

49′ – Giallo per Aya che ferma fallosamente Mkhitaryan.

48′ – GOOOOOL DELLA ROMA! HA SEGNATO IL CAPITANO! Mkhitaryan scucchiaia per l’inserimento di Pellegrini che si fa trovare libero all’interno dell’area di rigore, diagonale mancino del numero 7 che passa sotto le gambe di Belec.

47′ – Prova a rendersi subito pericoloso Perez, sinistro potente da fuori area che termina di poco largo.

46′ – Inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

45’+1 – Finisce il primo tempo.

45′ – Un minuto di recupero.

40′ – Ammonito Perez, in ritardo su Obi.

38′ – Appoggio di Mkhitaryan per Abraham, destro a giro dell’inglese da posizione molto defilata bloccato dal portiere dei padroni di casa.

35′ – Giallo per Bonazzoli, entrato in gioco pericoloso su Ibanez.

34′ – Perez dialoga con Karsdorp, cross dell’olandese deviato su cui Abraham prova ad arrampicarsi, torsione del centravanti inglese di poco alta sopra la traversa.

30′ – Forza la giocata Pellegrini, Abraham non aveva però intuito le intenzioni del numero 7 e il pallone sfila tra le braccia di Belec.

29′ – Destro impreciso di M. Coulibaly dalla distanza, pallone abbondantemente largo.

24′ – Pellegrini butta in mezzo un pallone dalla trequarti, attento Di Tacchio ad allontanare il pericolo.

23′ – Problemi fisici per Cristante, dopo un contrasto di gioco.

20′ – Serie di batti e ribatti nell’area della Salernitana, prova a risolvere la mischia Mancini colpendo di testa, Belec devìa in angolo.

16′ – Colpo di testa di Ruggeri su cross battuto dalla trequarti, conclusione di molto alta.

15′ – Conclusione deviata da fuori di Mancini, il pallone arriva ad Abraham che prova il destro di prima intenzione, di poco alto.

13′ – Uscita volante di Belec che smanaccia il mancino di Perez.

12‘ – Roma ancora al cross con Karsdorp, Gyomber anticipa Pellegrini e spedisce in corner.

10′ – Mkhitaryan recuperato da L. Coulibaly, sfuma una buona chance per la Roma.

7′ – Buona trama della Roma sulla corsia di destra, Pellegrini prova a servire, senza successo, Abraham, pallone recuperato dalla formazione campana.

4′ – Primo corner per i padroni di casa, sul punto di battuta Obi che cerca il centro dell’area, allontana Abraham.

2′ – Conclusione dalla distanza di Vina che impegna Belec in tuffo.

0′ – Inizia la gara.

ilgiallorosso.it

Our Facebook Page