Data di pubblicazione: sabato 22 Agosto, 2015 21:05

Rudi Garcia: “Mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra ma dobbiamo ancora lavorare”

rudi garcia barcellonaQueste le dichiarazioni di Rudi Garcia a Mediaset Premium: “Abbiamo fatto una partita seria, abbiamo trovato la partita che ci aspettavamo con un Verona organizzato che ha giocato bene. Noi abbiamo avuto l’atteggiamento giusto. Entrambe le squadre hanno avuto le loro occasioni, forse noi più alla fine. Dopo il gol di Florenzi abbiamo cercato la vittoria. Nel nostro gioco gli esterni corrono tanto con lo scopo di dare profondità alla squadra. Sono contento anche dei giocatori entrati in corsa. Cosa ci manca? Dobbiamo lavorare su alcuni punti. Aspettiamo un difensore e un terzino sinistro, anche se Torosidis ha fatto bene. Potevamo vincere anche con la rosa non al 100%. Un punto in trasferta non è mai una catastrofe, questo è un campo difficile. Ora ci concentreremo sulla prossima gara. La partita del Verona? Non hanno fatto tanto pressing alto, sono rimasti in difesa e loro questa fase la fanno bene. Contro una squadra così è difficile giocare di prima. Potevamo prendere i tre punti, soprattutto alla fine, ma ci sono state due parate del loro portiere. Il mercato e il terzino sinistro? Stiamo valutando 3-4 possibilità perché sappiamo che diversi parametri determinano il mercato. Mi auguro di avere il tempo di lavorare con i nuovi acquisti. In questa settimana lavorerò con Gyomber. Abbiamo bisogno di giocatori in difesa e recupereremo Maicon, anche se Florenzi ha giocato bene. Il gruppo? Al di là delle qualità individuali mi è piaciuto l’atteggiamento collettivo. Serve lo spirito di squadra e lo abbiamo avuto al 100%. Romagnoli? Parlo solo dei miei calciatori. Non serve a nulla affrontare questo argomento. Il nostro secondo tempo? De Rossi ha giocato una buona partita ma è uscito perché ha avuto un problema alla caviglia nei giorni scorsi. L’entrata di Iago Falque ci ha aiutato. Nella ripresa abbiamo giocato meglio grazie agli esterni più larghi. Cosa mi aspetto dalla squadra?Abbiamo ambizioni ed ora pensiamo solo alla prossima partita in casa”.