Data di pubblicazione: giovedì 12 Dicembre, 2019 23:26

Roma-Wolfsberg 2-2 – Termina il match: i giallorossi passano il Girone J come seconda

Share This
Tags

Ultimo incontro della fase a gironi di Europa League per la Roma, che ospita questa sera il Wolfsberg già eliminato. Ai giallorossi serve un punto per ottenere il pass ai sedicesimi ma, in caso di non vittoria dell’Istanbul Basaksehir contro il Borussia Mönchengladbach, i capitolini passerebbero anche con un ko.

Arbitro: Craig Pawson (ENG)
Assistenti: Lee Betts (ENG) – Ian Hussin (ENG)
Quarto Ufficiale: Andrew Madley (ENG)
Ammoniti: Diawara, Rnic, Wernitznig
Note: 21.672 spettatori paganti, incasso 805.116,00 €

SECONDO TEMPO

90’+3 – Termina 2-2. La Roma vola ai sedicesimi di finale dell’Europa League come seconda nel girone.

90’+3 – Ultimo cambio: entra Steiger per Niangbo.

90’+3 – Miracolo di Kofler su Dzeko, palla in corner.

90’+2 – Cambio Wolfsberg: Hodzic prende il posto di Weissman.

90’+1 – Vantaggio del Basaksehir al Borussia Park con Crivelli.

90′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

89′ – Dopo una bella trinagolazione sulla sinistra, Spinazzola va al cross e guadagna un angolo. Sugli sviluppi, Diawara vicino al gol, salva Kofler.

87′ – Fazio fermato fallosamente sulla trequarti offensiva, calcio di punizione in favore della Roma. Sugli sviluppi, Mancini commette fallo su Niangbo che resta a terra dolorante.

86′ – Pellegrini lotta tra le linee e guadagna una rimessa in zona offensiva. Wolfsberg schiacciato nella propria metà campo.

83′ – La Roma attacca a pieno organico, con i due centrali che, dopo un calcio d’angolo, restano in attacco per alimentare la manovra offensiva.

81′ – Mancini commette fallo su Liendl nella metà campo difensiva: l’austriaco vorrebbe il cartellino, ma per il direttore di gara è solo fallo.

80′ – Sul tentativo di ripartenza ospite, Florenzi riconquista la palla e la serve per Zaniolo, che conquista un corner. 

78′ – Ci prova la Roma: due calci d’angolo nel giro di due minuti. Fazio ci prova con una potente conclusione dal limite dell’area di rigore, ma Kofler salva tutto.

76′ – Wernitzing lascia il campo per Schöfl: primo cambio austriaco.

75‘ – Prova di forza di Zaniolo, che va in contrasto con Wernitznig il quale trattiene il giallorosso e commette fallo: calcio di punizione ed ammonizione.

73′ – Pellegrini serve Dzeko in verticale, il quale fa a sportellate con Sollbauer, che riesce a liberare l’area di rigore.

72′ – Occasione Roma: Veretout riconquista palla sulla trequarti difensiva e lancia Zaniolo, che riceve palla sulla destra e va al cross. Mkhitaryan stacca di testa sul secondo palo, ma il suo tiro termina fuori.

67′ – Ora la linea dei trequartisti vede Zaniolo a destra, Mkhitaryan a sinistra e Pellegrini dietro a Dzeko.

66′ – Doppio cambio per la Roma: dentro Pellegrini e Zaniolo per Ünder e Perotti.

63′ – Gol Wolfsberg: su un cross dalla sinistracolpo di testa al volo di Weissman che buca Pau Lopez e porta il match sul 2-2.

61′ – Mirante non ce la fa: al suo posto entra Pau Lopez.

59′ – Niangbo scappa sulla sinistra e calcia a giro sul secondo palo col destro: MIrante si allunga e la mette in corner, ma sulla caduta resta a terra dolorante. Si scalda Pau Lopez.

55′ – Fallo di Rnic su Mkhitaryan: cartellino giallo per il calciatore ospite.

54′ – Buona azione della Roma, con Spinazzola che va via sulla sinistra, la mette in mezzo rasoterra per Mkhitaryan, il quale si gira e serve Ünder, che calcia e trova la deviazione: sarà calcio d’angolo.

53′ – Ancora un cross dalla destra per la squadra ospite: Florenzi controlla col petto cedendola a Mirante, ma rischia qualcosa sul pressing avversario.

50′ – Buono il piglio degli austriaci, che cercano con insistenza la giocata in verticale.

48′ – Palo Wolfsberg: palla alta messa in area di rigore dall’out di destra, Weissman salta di testa e colpisce la palla, che si stampa sul palo alla destra di Mirante.

47′ – Palla giocata in verticale verso Niangbo: l’attaccante però è stato pescato in posizione irregolare.

46′ – Riparte il match.

PRIMO TEMPO

45’+2 – Termina la prima frazione di gioco: Roma avanti 2-1 con le reti di Perotti su rigore e Dzeko. Momentaneo pareggio ospite con l’autorete di Florenzi.

45’+2 – Niangbo prova a calciare, ma trova l’opposizione della retroguardia giallorossa.

45′ – Punizione dai 30 metri: Ünder ci prova col mancino, ma la barriera devia e mette in corner. Sugli sviluppi, la difesa austriaca allontana la sfera.

44′ – Pareggia il Basaksehir con Kahveci: ora la Roma è prima.

43′ – Schmitz mette un cross dalla sinistra: Fazio fa buona guardia e mette in croner. Sugli sviluppi, ci pensa Dzeko a liberare l’area di rigore.

40′ – Cross dalla sinistra di Spinazzola, palla alta per tutti.

34′ – Lancio in profondità di Sollbauer a cercare Niangbo, ma il pallone è lungo e finisce preda dell’uscita di Mirante.

34‘ – Cambia il risultato nell’altra partita: Thuram porta avanti il Borussia. Roma momentaneamente seconda.

32′ – Ammonito Diawara, era diffidato e salterà l’andata degli eventuali sedicesimi di finale.

28′ – Poche emozioni all’Olimpico, la Roma gioca a ritmi bassi, gli austriaci cercano di rendersi pericolosi.

24′ – Gol annullato al Wolfsberg, Weissman aveva trovato la rete dopo un cross proveniente dalla sinistra, ma era in posizione di fuorigioco.

18′ – LA ROMA TORNA IN VANTAGGIO! Azione giallorossa con Perotti che penetra in area: il Monito serve un assist perfetto per Dzeko che deve solo spingere in porta.

11′ – Pareggio Wolfsberg. Niangbo taglia fuori Mancini con una triangolazione nello stretto con Schmitz, e mette al centro per Weissman. Florenzi, nel disperato tentativo di anticipare il numero nove, insacca nella propria porta.

7′ – PEROTTI! Il Monito calcia il rigore e lo mette a segno. 1-0 per la Roma.

5′ – Calcio di rigore per la Roma! Dzeko lanciato in area di rigore viene atterrato da Kofler. L’arbitro indica subito il dischetto. Kofler nell’occasione resta a terra per un colpo alla testa.

3′ – Roma molto bassa e corta: il Wolfsberg prova a lanciare Niangbo, ma la sua posizione iniziale è irregolare.

2′ – Gli ospiti attaccano l’area dalla sinistra, nulla di fatto.

0′ – Inizia il match! Primo possesso palla per la Roma

www.ilgiallorosso.it

Classifica serie A

Our Facebook Page