Data di pubblicazione: giovedì 26 Agosto, 2021 19:23

Roma-Trabzonspor 3-0 – con i gol di Cristante, Zaniolo ed El Shaarawy i giallorossi qualificati ai gironi di Conference League

La Roma torna in campo di nuovo allo stadio Olimpico dopo il 3-1 inferto alla Fiorentina in campionato. Questa sera, infatti, c’è da conquistare il passaggio alla fase a gironi della Conference League e, per farlo, gli uomini di Mourinho dovranno difendere il 2-1 conquistato a Trebisonda contro il Trabzonspor.


ROMA-TRABZONSPOR 3-0 (20′ Cristante, 66′ Zaniolo, 84′ El Shaarawy)

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham
A disp.: Boer, Fuzato, Villar, Calafiori, Shomurodov, Mayoral, Kumbulla, Perez, Diawara, Bove, Darboe, El Shaarawy
All. José Mourinho

TRABZONSPOR (4-3-3): Cakir; Peres, Ié, Hugo, Trondsen; Bakasetas, Siopis, Hamsik; Gervinho, Cornelius, Nwakaeme
A disp.: Kardesler, Kiobasi, Turkmen, Ozdemir, Sari, Omur, Koita, Djaniny, Malli, Parmak, Kaplan, Asan
All. Abdullah Avci

Arbitro: Srdjan Jovanović (SRB)
Assistenti:  Uroš Stojković (SRB) – Milan Mihajlović (SRB)
Quarto Ufficiale: Novak Simović (SRB)

Spettatori: 25.906
Incasso: 301.311€

Ammoniti: Veretout, Siopis, Edgar Iè.

SECONDO TEMPO

90’+3′ – Arriva il triplice fischio finale: la Roma batte il Trabzonspor e si qualifica ai gironi di Conference League. Primo obiettivo minimo raggiunto per i giallorossi.

90’+1′ – Battibecco tra Mancini e Djaniny: entrambi vengono ammoniti.

90′ – Concessi tre minuti di recupero.

89′ – Il portiere del Trabzonspor riesce a rimanere in campo.

88′ – Problemi per Cakir, ma il Trabzonspor ha terminato i cambi a disposizione.

85′ – Ancora El Shaarawy, che al limite dell’area viene steso da Edgar Iè, che viene ammonito.

84′ – GOOOOOOOOL DELLA ROMA! Arriva la firma anche di El Shaarawy, che al limite dell’area riceve il pallone da Pellegrini, penetra in area, si accentra, salta un uomo e lascia partire una botta che si insacca nel palo lontano.

81′ – Grande suggerimento di Pellegrini per Shomurodov, ma l’uzbeko non riesce a controllare bene il pallone. L’ex Genoa era anche leggermente oltre la linea del fuorigioco.

81′ – Ci prova ancora Nwakaeme, che tenta la botta da fuori, che però Rui Patricio riesce a bloccare.

79′ – Gioco di gambe di Pellegrini, che sulla destra si libera e crossa, trovando però la chiusura di Hamsik.

78′ – Doppio cambio nella Roma: Villar ed El Shaarawy prendono il posto di Veretout e Zaniolo.

78′ – Ancora insidioso Nwakaeme, sicuramente il più vivace del Trabzonspor, che tenta la conclusione dal limite dell’area ma trova la ribattuta di Mancini.

76′ – Ottima occasione per il Trabzonspor, con Omur che trova con un cross a rientrare sul secondo palo Nwakaeme, ma l’attaccante del Trabzonspor tira male e spedisce il pallone sul fondo.

75′ – Con un pregevole colpo di tacco Pellegrini libera Karsdorp, l’olandese prova a pescare Perez al limite dell’area, ma chiude bene Asan.

74′ – Scatenato Zaniolo, che ruba un pallone sulla trequarti, ma viene chiuso prima dell’ingresso in area.

71′ – Koybasi prende il posto del brasiliano, poi entra anche Asan nel Trabzonspor al posto di Trondsen. Nella Roma Carles Perez entra al posto di Mkhitaryan.

69′ – Problemi fisici anche per Bruno Peres, che chiede il cambio. Per la Roma intanto si prepara a entrare Carles Perez.

67′ – Sari per Siopis nel Trabzonspor.

66′ – GOOOOOOOOL ROMA! È arrivato il gol più atteso: finalmente arriva la firma di Zaniolo. Il 22 viene lanciato in profondità, difende il pallone e col sinistro buca Cakir. Una liberazione per Zaniolo, che a stento trattiene le lacrime.

64′ – Primo cambio nella Roma: esce Abraham, entra al suo posto Shomurodov. Standing ovation per l’inglese alla sua uscita dal campo.

63′ – Ancora Rui Patricio a salvare il risultato, con un ottimo riflesso su una gran botta al volo di Hamsik.

62′ – Grande sgroppata sulla destra di Bruno Peres, che salta un paio di avversari e poi cambia gioco. Sugli sviluppi dell’azione i turchi guadagnano un calcio d’angolo.

60′ – Karsdorp prova a pescare in area Pellegrini, ma chiude la difesa turca.

57‘ – Djaniny viene lanciato in area da Hamsik, prova a tirare e trova un calcio d’angolo.

54′ – È decisamente sfortunato Tammy Abraham. L’inglese con una grande torsione gira di testa un cross di Karsdorp molto lento, ma trova il palo a togliergli la gioia del primo gol giallorosso. Dopo la traversa con la Fiorentina, arriva il secondo legno in due partita per Abraham.

49′ – Preme il Trabzonspor, con Trondsen che viene pescato sulla sinistra, tenta il cross ma non trova compagni.

48′ – Rui Patricio salva la Roma, con un grandissimo intervento su un colpo di testa su angolo di Vitor Hugo.

46′ – Partono forte i turchi, con Bruno Peres che cerca il cross, ma Djaniny viene anticipato.

46′ – Al via il secondo tempo. Un cambio per i turchi: Omur per Gervinho.

PRIMO TEMPO

45’+2′ – Termina il primo tempo: Roma avanti 1-0.

45′ – Concessi due minuti di recupero.

44′ – Veretout pesca ancora una volta con una grande verticalizzazione Vina, il cross dell’uruguaiano viene chiuso in angolo.

41′ – Sugli sviluppi della punizione Mancini tenta la sponda per Cristante, ma è bravissimo a chiudere Hamsik.

39′ – Arriva il primo giallo anche per il Trabzonspor: lo rimedia Siopis, che viene saltato da uno straripante Zaniolo sulla fascia e può fermarlo solo trrattenendolo per la maglia. Dopo il fallo, con eccessivo vigore Abraham va a protestare con l’avversario che ha commesso il fallo, beccandosi un richiamo dell’arbitro.

38′ – Primo giallo del match: lo rimedia Veretout per un fallo a centrocampo su Edgar Iè.

34′ – Roma vicina al 2-0: prima Veretout serve un gran pallone di Vina, ma sul cross dell’uruguaiano Abraham non riesce a trovare spazio per concludere, poi sugli sviluppi dell’azione Karsdorp imbecca Pellegrini in area, col 7 che prova a girare al volo da buona posizione, non trovando però la porta.

32′ – Karsdorp imbecca Pellegrini sulla trequarti, il 7 controlla e calcia rasoterra in diagonale, trovando la risposta di Cakir che devia in angolo.

31′ – Pellegrini perde un pallone sulla trequarti, fermandosi e reclamando un fallo che l’arbitro non ravvisa. Il Trabzonspor riparte in contropiede, ma Ibanez è bravo a chiudere sull’imbucata per Djaniny.

30′ – Intervento in ritardo di Pellegrini a centrocampo su Bakasetas, l’arbitro sceglie di non estrarre il cartellino giallo.

27′ – Mkhitaryan cerca nel cuore dell’area Abraham con un pallone alto, ma l’inglese viene chiuso dalla difesa turca.

26′ – Nwakaeme prova a cerca in verticale Bakasetas, ma è bravo a uscire in anticipo Rui Patricio.

25′ – Grande azione della Roma, con Zaniolo che lanciato sulla fascia serve all’indietro Cristante, il centrocampista verticalizza in area per Abraham che di tacco serve Pellegrini, ma il 7 al momento del tiro viene bloccato.

23′ – Nwakaeme prova a servire in verticale Gervinho, ma il pallone è fuori misura e Karsdorp può chiudere in tranquillità.

20′ – GOOOOOOOOOL ROMA! I giallorossi sbloccano il match. Dopo un break a centrocampo, Cristante allarga per Karsdrop, l’olandese sulla destra alza la testa e invece che crossare serve all’indietro ancora per Cristante, che controlla e lascia partire una rasoiata in diagonale che si insacca all’angolino lontano. Vantaggio Roma.

19′ – Vina pesca Pellegrini, che tenta la percussione in area, ma viene chiuso in angolo.

17′ – Esce dal campo l’ex Parma: entra Djaniny.

17′ – Problema alla spalla per Cornelius: il danese deve alzare bandiera bianca.

15′ – Mkhitaryan prova l’imbucata per Abraham, ma chiude la difesa del Trabzonspor, poi l’armeno ferma con un fallo la ripartenza turca.

13′ – Grande gioco di gambe di Abraham in mezzo al campo, ma l’inglese poi sbaglia il servizio per Vina sulla sinistra.

12′ – Inizia a spingere anche la Roma, con Vina lanciato sulla sinistra che tenta il cross, ma Zaniolo viene anticipato da un difensore turco.

11′ – Grande sventagliata di Mancini per Vina, è bravissimo Bruno Peres ad anticipare il terzino giallorosso in area di rigore.

9′ – Ancora lanciato in profondità Gervinho, il suo cross viene chiuso in angolo da Ibanez.

8′ – Preme ancora sulla destra il Trabzonspor, con la spinta dei due ex Peres e Gervinho che sta creando difficoltà alla Roma

6′ – Pericoloso il Trabzonspor, con un’incursione di Peres sulla destra, ma sul traversone del brasiliano è bravo a chiudere Mancini.

4′ – Sulla ripartenza del Trabzonspor, Abraham in ripiegamento ferma fallosamente Gervinho, prendendo però l’ovazione dell’Olimpico che apprezza l’abnegazione dell’inglese.

3′ – Hamsik prova un’apertura di gioco, ma è bravo Karsdorp a intercettare. Da lì la Roma crea un’azione che porta in area Mkhitaryan, che però viene chiuso.

2′ – Con una sponda di testa, Cornelius prova a lanciare in profondità un compagno, ma è bravo Mancini a chiudere.

1′ – Il primo pallone del match viene battuto dai turchi.

ilgiallorosso.it

Our Facebook Page