Data di pubblicazione: domenica 15 Dicembre, 2019 20:16

Roma-SPAL 3-1 – Vittoria in rimonta per la squadra di Fonseca. Pellegrini, Perotti e Mkhitaryan rispondono a Petagna.

Share This
Tags

Archiviata la qualificazione ai sedicesimi di Europa League come seconda del girone, la Roma si rituffa in campionato ospitando la SPAL di Leonardo Semplici, mestamente ultima in classifica.

ROMA-SPAL 3-1 (44′ rig. Petagna, 53′ Pellegrini, 66′ rig. Perotti, 83′ Mkhitaryan)

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Cetin, Fazio, Kolarov; Veretout, Diawara; Zaniolo, Pellegrini, Perotti (79′ Mkhitaryan); Dzeko (89′ Kalinic).
A disp.: Cardinali, Fuzato, Spinazzola, Jesus, Antonucci, Ünder. 
All. Paulo Fonseca

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Felipe (73′ Tunjov), Vicari; Cionek, Murgia, Missiroli, Valoti (84′ Jankovic), Igor; Paloschi (84′ Floccari), Petagna.
A disp.: Letica, Thiam, Cannistrà, Salamon, Strefezza, Di Francesco, Mastrilli, Valdifiori, Moncini.
All. Leonardo Semplici

Arbitro: Antonio Giua della sezione di Olbia
Assistenti: Preti – De Meo
Quarto Ufficiale: Ayroldi
VAR: Guida
AVAR: Fiorito

Note: 34.761 paganti, €960.625 d’incasso.

Ammoniti: 50′ Felipe (S), 54′ Cetin (R), 65′ Vicari (S), 90’+2′ Jankovic (S).

SECONDO TEMPO

90’+4′ – Termina la gara, la Roma vince in rimonta per 3-1.

90’+2′ – 
Jankovic cade in area e chiede il calcio di rigore per un contatto con Fazio, ma il direttore di gara lo ammonisce per simulazione.

90’+1′ – Zaniolo rientra dalla destra e tenta la conclusione di potenza, parata facile di Berisha.

90′ – Vengono concessi quattro minuti di recupero.

89′ – Secondo cambio per la Roma: esce Dzeko, entra Kalinic.

88′ – Parte a sinistra Jankovic che serve a rimorchio Floccari, bravo Veretout a chiudere in calcio d’angolo.

86′ – Giallorossi ora in controllo del match, con la SPAL che sembra aver perso le speranze dopo il terzo gol romanista.

84′ – Doppio cambio per la SPAL: escono Valoti e Paloschi, entrano Jankovic e Floccari.

83′ – GOOOOL ROMA!!! Pellegrini serve in profondità Florenzi, cross teso al centro per Mkhitaryan che appoggia in rete. 3-1 Roma!

81′ – Occasione Roma! 
Cross di Florenzi sul secondo palo, dove arriva Mkhitaryan che calcia di prima intenzione, trovando la deviazione decisiva di Cionek. Sulla respinta, Dzeko non trova l’impatto con il pallone a pochi metri dalla linea di porta.

79′ – Primo cambio per la Roma: esce Perotti, entra Mkhitaryan.

78′ – Occasione SPAL! Murgia riceve da dentro l’are di rigore, controlla e calcia con il destro, senza trovare lo specchio della porta.

78′ – Missiroli fa da sponda per Petagna, bravo Kolarov ad anticipare il centravanti sul più bello.

76′ – Sugli sviluppi del corner, cross teso dalla sinistra, palla che sfila sul fondo.

76′ – Sale palla al piede Tunjov, Diawara chiude in angolo.

75′ – Bravo Zaniolo a mantenere il possesso, resistendo alla carica di più avversari, fino a conquistare un calcio di punizione per fallo di Igor.

73′ – Primo cambio per la SPAL: esce Felipe, entra Tunjov.

71′ – Errore in fase d’impostazione di Fazio, rimessa laterale in favore della SPAL.

70′ – Break di Diawara che recupera palla e punta la porta, arrivato al limite dell’area calcia con il destro, tiro deviato che diventa comodo per Berisha.

69′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo, allontana la retroguardia avversaria.

68′ – Accelera Zaniolo sulla destra, Murgia lo chiude sul più bello, spedendo la sfera in calcio d’angolo.

68′ – Fuorigioco di rientro di Petagna, calcio di punizione per la Roma.

66′ – GOOOOL ROMA!!! Diego Perotti dagli undici metri calcia alla sinistra di Berisha, che resta fermo. 2-1 Roma!

65′ – Dzeko riceve in area da Pellegrini, viene contrastato da dietro da Vicari e cade a terra. Calcio di rigore per la Roma. Ammonito il difensore della SPAL.

64′ – 
Ci prova ancora Pellegrini, dai 25 metri, con il tiro ad incrociare, Berisha blocca a terra.

63′ – Crampi per Felipe che resta a terra.

62′ – Occasione Roma! Pellegrini lancia in profondità per Zaniolo, il numero 22 entra in area e calcia, miracolo di Berisha che con i piedi respinge la conclusione.

60′ – Florenzi e Pellegrini tentano l’uno-due al limite dell’area, ma sulla palla di ritorno per il terzino, fa buona guardia Felipe che chiude.

58′ – Kolarov batte la rimessa laterale da una posizione troppo avanzata, il direttore di gara indica il controfallo.

57′ – Palla profonda di Diawara per Zaniolo, chiude bene la retroguardia ospite, rifugiandosi con Cionek in rimessa laterale.

55′ – Ci prova Valoti dal calcio di punizione, ma respinge la barriera romanista.

54′ – Fallo di Cetin su Paloschi, ammonito il difensore turco.

53′ – GOOOOL ROMA!!! Pellegrini calcia dai 25 metri, deviazione decisiva di Tomovic che spiazza Berisha. 1-1.

52′ – 
Florenzi tenta il traversone dalla destra, palla lunga che Cionek allontana in rimessa laterale per la Roma.

51′ – Sugli sviluppi della punizione, Perotti serve Cetin che tenta di piazzare con il destro, svirgolando la conclusione.

50′ – Perotti salta Felipe e viene steso, calcio di punizione e giallo per il difensore brasiliano.

49′ – Zaniolo di tacco prolunga per Pellegrini che, in area di rigore, controlla di petto e gira al volo con il destro, tiro centrale controllato da Berisha.

48′ – Cross lungo di Zaniolo dalla destra, Cionek prolunga la traiettoria, chiudendo in rimessa laterale.

47′ – Cionek sale ancora in pressing su Kolarov, commettendo fallo, calcio di punizione per i giallorossi.

46′ – Inizia il secondo tempo! Primo possesso palla in favore della SPAL.

PRIMO TEMPO

45’+1′ – Termina il primo tempo, la SPAL in vantaggio grazie al gol di Petagna su rigore.

45′ – Viene concesso un minuto di recupero.

44′ – Gol della SPAL, dal dischetto Petagna non sbaglia e porta in vantaggio gli ospiti. 0-1.

42′ – 
Fallo di Kolarov su Cionek, calcio di rigore per la SPAL.

41′ – Perde palla Florenzi su Valoti, ma il numero 24 torna su di lui e commette fallo, impedendo la ripartenza avversaria.

39′ – Traversone di Kolarov dalla bandierina, sul primo palo stacca Zaniolo, ma la conclusione del numero 22 non inquadra lo specchio della porta.

38′ – Pellegrini allarga per Kolarov, cross di prima intenzione deviato da Cionek in angolo.

36′ – Kolarov non trova un appoggio, sale palla al piede e calcia da lontanissimo, para senza problemi Berisha.

36′ – Fallo di Petagna su Fazio, riparte la Roma con un calcio di punizione.

34′ – Sugli sviluppo della punizione, Perotti scambia con Zaniolo e dai 25 metri calcia di destro, Berisha attendo si distende e blocca a terra.

32′ – Fallo di Felipe da dietro su Perotti, calcio di punizione per la Roma.

31′ – Cross lungo di Florenzi, palla che arriva direttamente a Kolarov che, dal vertice sinistro dell’area, calcia di prima, Vicari di testa devia e libera l’area.

30′ – La Roma fatica ad accelerare i ritmi, con la SPAL chiusa nella sua metà campo e che concede poco.

28′ – Missiroli lancia in profondità sulla destra per Cionek, bravo Fazio a tagliargli la strada e ad appoggiarsi a Pau Lopez.

26′ – Cross dalla bandierina di Kolarov, Felipe anticipa tutti e allontana.

25′ – Dzeko lanciato in profondità da Veretout, controlla e tenta il cross al centro, devia in angolo Cionek.

24′ – Sugli sviluppi del corner, Felipe riesce a liberare l’area di rigore.

23′ – Altro traversone dalla destra di Zaniolo, Tomovic prolunga in angolo.

21′ – Bel lancio di Diawara per Florenzi che, in scivolata crossa di prima alla ricerca di Dzeko. Tutto fermo, per la posizione di fuorigioco del capitano romanista.

20′ – Uno-due tra Kolarov e Dzeko, contatto tra il terzino e Cionek in area, ma secondo il direttore di gara è stato il numero 11 romanista a commettere fallo.

19′ – Parte in velocità Diawara, trattenuto da Valoti, calcio di punizione per la Roma.

18′ – Lancio di Valoti su calcio di punizione alla ricerca di Petagna, posizione irregolare di partenza e punizione per la Roma.

16′ – Occasione Roma! Calcio d’angolo battuto da Pellegrini, Cetin stacca all’altezza del dischetto di rigore, la sfera rimbalza a terra e sfiora la traversa.

15′ – Angolo battuto dalla destra da Pellegrini, Kolarov stacca sul secondo palo, conclusione debole che viene parata senza problemi da Berisha.

14′ – Cross di Zaniolo dalla destra, Felipe devia in calcio d’angolo.

13′ – Occasione Roma! Florenzi si allarga e riceve da Fazio, arrivato sul fondo il numero 24 serve al centro Dzeko che di prima calcia con il piatto destro, palla che sfiora il palo.

12′ – Ancora pericolosa la SPAL! Sugli sviluppi del corner, Valoti stacca sul secondo palo senza trovare lo specchio della porta.

11′ – Occasione SPAL! Petagna scappa in velocità e, dal limite dell’area, incrocia con il sinistro, si distende Pau Lopez e salva la Roma, deviando in calcio d’angolo.

10′ – Cross da destra alla ricerca di Paloschi, bravo Florenzi a prendere il tempo ed alleggerire di testa su Pau Lopez.

10′ – Dopo una partenza sprint, ora i ritmi calano all’Olimpico, con le due squadre che si studiano e attendono i varchi giusti per attaccare.

8′ – Mantiene il possesso la squadrea di Fonseca, con la SPAL che non accenna ad infastidire con il pressing gli avversari.

6′ – Ancora Roma pericolosa! Zaniolo rientra da destra, serve al centro Dzeko che si gira e calcia di potenza con il sinistro, blocca a terra Berisha.

5′ – Zaniolo raccoglie dal limite, si sposta la palla sul sinistro e tenta il tiro a giro, sfera alta sopra alla traversa della porta difesa da Berisha.

4′ – Pressing falloso di Cionek su Kolarov, calcio di punizione per la Roma.

3′ – Contropiede SPAL! Rispondono gli ospiti, Paloschi, lanciato in profondità, entra in area e dal vertice destro calcia ad incrociare, para a terra Pau Lopez.

2′ – Occasione Roma! Dzeko lancia Zaniolo sulla destra, cross dal fondo del numero 22 proprio per il bosniaco che sfiora con la testa la palla toccata poi da Perotti che, sul secondo palo, non trova lo specchio della porta.

1′ – Partiti! Primo possesso palla in favore della Roma.

www.ilgiallorosso.it

Classifica serie A

Our Facebook Page