Data di pubblicazione: mercoledì 22 Dicembre, 2021 19:41

ROMA-SAMPDORIA: 1-1 Occasione mancata, all’Olimpico

La vittoria netta di Bergamo ha dato nuova linfa alla Roma che ora cerca la continuità per chiudere al meglio la prima parte della stagione. Davanti avrà la Sampdoria di D’Aversa reduce da un pareggio amaro contro il Venezia, risultato arrivato solo negli istanti finali grazie ad una magia di Henry. La squadra blucerchiata dovrà fare a meno dell’infortunato Audero, dunque spazio al giovane Falcone. Gabbiadini invece, nonostante qualche acciacco parte dal 1′ accanto a Caputo. Per il resto confermata la stessa formazione schierata contro i Lagunari.

Da questa parte Mourinho conferma in blocco l’11 che ha surclassato l’Atalanta quattro giorni fa. Rui Patricio in porta, in difesa spazio a ManciniSmalling (sontuoso contro Zapata) e Ibanez. A centrocampo oramai consolidato il trio CristanteVeretout e Mkhitaryan che garantisce copertura ma anche fantasia. Sulla fasce Karsdorp e Vina (in netto miglioramento). Davanti la coppia delle giovani stelle: ZanioloAbraham.

ROMA-SAMPDORIA 0-0

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Cristante, Mkhitaryan, Vina; Zaniolo, Abraham.
A disp.: Fuzato, Calafiori, Kumbulla, Darboe, Villar, Diawara, Bove, C. Perez, El Shaarawy,  Shomurodov, Borja Mayoral, Afena-Gyan.
All. José Mourinho

SAMPDORIA (4-4-2): Falcone; Bereszynski, Yoshida, O. Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Silva, Askildsen; Gabbiadini, Caputo.
A disp.: Ravaglia, Audero, Murru, Dragusin, A. Ferrari, Chabot, Torregrossa, Depaoli, Ciervo, Yepes, Quagliarella. 
All. Roberto D’Aversa

Arbitro: Piero Giacomelli della sezione di Trieste
Assistenti: Di Gioia – Raspollini
Quarto Ufficiale: Maggioni
VAR: Massa
AVAR: Lo Cicero

Note: Spettatori 49.400. Incasso: € 412.467,00

Ammoniti: Bereszynski

SECONDO TEMPO

95′ – Finita: la Roma sbatte contro la Samp, spreca troppo e incassa l’1 a 1 che delude il pubblico dell’Olimpico. Occasione mancata per i giallorossi che non approfittano della frenata dell’Atalanta e restano a 6 punti di distanza dal quarto posto. 

91′ – Mkhitaryan calcia a giro col mancino, palla che esce di poco!

90′ – Cinque minuti di recupero. 

89′ – DOPPIO CAMBIO SAMP: dentro Depaoli e Yepes, fuori Candreva e Askildsen.

87′ – La Roma attacca a testa bassa alla ricerca del nuovo vantaggio.

80′ – GOL DELLA SAMPDORIA. Segna Gabbiadini da due passi dopo un angolo dalla destra che Colley aveva deviato sul palo. 

79′– Brivido in area: Askildsen salta tutti e calcia in porta, la difesa salva in angolo.

77′ – DOPPIO CAMBIO SAMP: dentro il giallorosso Ciervo e Quagliarella, fuori Bereszynski e Caputo.

76′ – OCCASIONE ROMA! Mkhitaryan lancia Zaniolo in area, Falcone in uscita bassa riesce ad anticiparlo! Poi El Shaarawy spara alle stelle.

75′ – Un quarto d’ora alla fine. Ora gli spazi si allargano, la Roma deve essere fredda e lucida nel gestire il vantaggio.

72′ – GOOOOOOOOOOOOOL!!! SHOMURODOV!!! Azione insistita di Eldor in area che col destro batte Falcone sul primo palo! La Roma la sblocca!!!

71′ – Incursione di Shomurodov in area blucerchiata, l’arbitro ferma tutto per un fallo in attacco del giallorosso.

67′ – DOPPIO CAMBIO ROMA: dentro El Shaarawy e Shomurodov, fuori Vina e Veretout.

65′ – Corner battuto da Veretout, ci prova di testa Afena-Gyan ma manda al lato.

63′ – OCCASIONE ROMA! Zaniolo scarica il sinistro dalla distanza, Falcone respinge, Felix da due passi ribatte in rete ma Falcone respinge ancora! Occasionissima non sfruttata!

61′ – Ammonito Askildsen per un fallo a centrocampo.

60′ – Ammonito Falcone per perdita di tempo.

58′ – L’uscita di Abraham ha reso ancora più complicato il compito di una Roma non esaltante. L’attacco ha perso peso, la squadra fa ancora più fatica a fare gioco. La Samp, di contro, sta prendendo fiducia.

53′ – Palo di Candreva! Occasione incredibile per la Samp, si salva la Roma. La Samp sfonda a sinistra con Augello, che va al cross. Il pallone arriva sui piedi di Candreva dopo un rimpallo, il numero 87 è in ottima posizione ma colpisce il palo.

52′ – Si vede in avanti anche la Sampdoria. Ferrari va al dribbling e prova il cross, troppo lungo per Caputo.

51′ – Veretout arriva in area e prova il cross per Zaniolo, Askildsen copre bene e respinge.

49′ – Zaniolo va via da solo e cerca il nuovo compagno di reparto Afena-Gyan. I due, però, non si capiscono e la Samp recupera il pallone.

47′ – Arriva il cambio: esce Abraham, entra Afena-Gyan.

47′ – Problemi per Abraham, l’inglese è costretto al cambio.

46′ – Inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

45’+3′ – Finisce il primo tempo

45’+2′ – Abraham lotta su un pallone perso e conquista un angolo per i suoi.

45′ – Assengati tre minuti di recupero.

44′ – Riparte la Roma con Zaniolo, Bereszynski lo atterra da dietro e rimedia il primo giallo del matc.

43′ – Bereszynski spinge ancora a destra, altro cross del terzino e angolo per la Samp.

42′ – Incursione di Mkhitaryan. L’armeno porta palla e prova il destra, blocca senza problemi Falcone.

41′ – Zaniolo va al tiro da fuori area, il suo mancino esce di molto.

40′ – Prova a colpire in contropiede la Samp. Candreva apre a destra per Bereszynski, il polacco prova il cross rasoterra ma è fuori misura.

37′ – Primo cambio del match. Esce acciaccato Ekdal, entra Ferrari.

37′ – La Roma recupera palla e riparte velocemente ancora una volta, Karsdorp spinge a destra e va al cross. Il colpo di testa di Abraham è però alto sopra la traversa.

36′ – Recupera palla sulla trequarti la Sampdoria, Gabbiadini non ci pensa due volte e prova il sinistro. Blocca in tuffo Rui Patricio.

33′ – Veretout fa un grande scatto e recupera palla nell’area avversaria. Una volta in possesso del pallone, sbaglia completamente il cross.

30′ – Contropiede velocissimo della Roma con Veretout. Il francese va da Abraham che prova a servire Zaniolo, chiude in extremis la difesa doriana. 

28′ – Azione insistita della Samp nei pressi dell’area della Roma, Gabbiadini prova il tiro ma manda alto.

27′ – Tiro dalla grandissima distanza di Adrien Silva, nessun pericolo per Rui Patricio.

25′ – Sul pallone va Veretout. Cross in area, Ibanez fa da torre ma la difesa blucerchiata riesce a rivniare fuori. 

24′ – Azione personale di Zaniolo, il 22 salta un uomo e apre a sinistra su Vina. Il terzino viene atterrato da Bereszynski e conquista una punizione dalla sinistra dell’area di rigore.

19′ – Bella giocata sulla destra di Zaniolo, che va al cross. La difesa della Samp si rifugia in angolo.

18′ – Rientra in campo Colley.

18′ – Cross di Karsdorp dalla destra e Mkhitaryan prova la torre, libera l’area Bereszynski.

17′ – Si riprende a giocare con la Samp momentaneamente in 10.

15′ – A terra il difensore blucerchiato Colley, ha subito un pestone involontario da parte di Zaniolo.

13′ – Zaniolo recupera palla e la Roma prova a ripartire velocemente, Mkhitaryan sbaglia però la giocata e la Samp riesce a respingere l’offensiva giallorossa.

11′ – Rientra in campo l’attaccante inglese.

9′ – Resta a terra Tammy Abraham dopo un contrasto di gioco con Colley.

7′ – Si affaccia in avanti Vina, il terzino prova il mancino dalla lunga distanza ma spara altissimo.

6′ – Vina sbaglia in impostazione e la Samp riparte con Candreva e Bereszynski, chiude tutto Ibanez.

3′ – Mkhitaryan recupera palla e verticalizza subito per Abraham. L’inglese corre verso la porta avversaria e prova il destro ma spara al lato.

1′ – Parte subito forte la Samp. I doriani costruiscono dal basso, Gabbiadini lancia Caputo che viene atterrato in area. L’arbitro ferma tutto per un fuorigioco precedente.

0′ – Iniziata la partita.

ilgiallorosso.it