Data di pubblicazione: martedì 27 Novembre, 2018 21:21

Roma-Real Madrid 0-2, decidono Bale e Vazquez, ancora male Fazio. Giallorossi aritmeticamente secondi nel girone

Grande calcio stasera all’Olimpico: la Roma ospita il Real Madrid campione in carica nel penultimo match del girone G della Champions League. La partita può decidere il primo posto nel girone e per questo ha una valenza particolare.
Le assenze nei giallorossi che vengono da una pesante sconfitta in campionato. Di Francesco, con gli uomini contati, deve provare a tirarsi fuori dalla crisi.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Roma-logo-1024x576.png

ROMA: Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under, Zaniolo, El Shaarawy; Schick.
A disp.: Mirante, Marcano, Juan Jesus, Karsdorp, Santon, Coric, Kluivert.       
                                                All. Di Francesco.

Risultati immagini per logo realmadrid

REAL MADRID: Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Llorente, Kroos; Lucas Vazquez, Benzema, Bale.
A disp.: Casilla, Javi Sanchez, Ceballos, Valverde, Asensio, Mariano, Vinicius.
                      All. Solari.Arbitro: Turpin (FRA). Assistenti: Danos e Gringore. IV uomo: Zakrani. Assistenti di porta:Buquet e Rainville.

Arbitro: Clement Turpin.
Assistenti: Nicolas Danos e Cyril Gringore.
IV Uomo: Hicham Zakran.

Marcatori: 46′ Bale (Real), 59′ Vazquez (Real).
Ammoniti
: 21′ Modric (Real), 42′ Zaniolo (Roma), 90’+3 Varane (Real).
Note: 2′ di recupero nel primo tempo e 4′ di recupero nel secondo tempo. Totale paganti 59.124, totale incasso € 3.518.387,00.

Diretta:

SECONDO TEMPO

90’+4 – Finita la partita.

89′ – Il Real non molla la presa e ci prova con Valverde da fuori area, tiro deviato in angolo.

84′ – Terzo ed ultimo cambio per Solari, dentro Asensio per Bale.

80′ – Entra Valverde per Modric.

76′ – Cambia Solari inserendo Mariano per Benzema.

75′ – Dopo qualche minuto torna in vita la Roma con una botta da fuori di Kolarov che Courtois blocca centralmente.

68′ – Tanti applausi per Zaniolo che lascia il posto a Karsdorp.

64′ – Ancora Olsen a rispondere a Benzema respingendo con i pugni il tiro da buona posizione del francese.

63′ – Sotto i fischi finisce la partita di Nzonzi, entra Coric.

61′ – La Roma rischia il tracollo con Marcelo che tira ma per fortuna la palla finisce in braccio ad Olsen.

59′ – GOL REAL MADRID! Raddoppio di Lucas Vazquez che sfrutta una torre di Benzema che sovrasta Manolas. L’esterno mette dentro a porta vuota.

57′ – Si fa vedere ancora la Roma con Kluivert che raccoglie al limite dell’area prima di calciare col sinistro trovando pronto Courtois alla presa centrale.

49′ – Gran palla di Marcelo per lo scattante Bale che conclude male in bocca ad Olsen.

48′ – Reagisce la Roma con Zaniolo, il suo tiro viene mandato in angolo che la Roma non sfrutta.

46′ – GOL REAL MADRID! Errore di Fazio che sbaglia il retropassaggio di testa servendo Bale che batte Olsen.

45′ – Comincia la ripresa, batte la Roma.

PRIMO TEMPO

45’+2 – Termina il primo tempo.

45’+1 – Incredibile occasione per Under che spara altissimo da un metro dalla porta!

38′ – Acuto del Real sempre con Modric, il tiro del croato finisce alle stelle.

33′ – Roma infuocata! Bombardamento alla pota di Courtois che si salva in 3 occasioni, una di queste è proprio il belga miracoloso su Shick e l’ultima su Kolarov il cui tiro finisce largo di pochissimo.

32′ – Angolo per la Roma e miracolo pazzesco di Varane che anticipa Fazio a due passi dalla porta.

30′ – Altro cross velenoso di Kolarov ma esce Courtois e blocca prima dell’arrivo di Under.

26′ – Arrembante azione della Roma che recupera palla alla grande con Kluivert. E’ proprio l’olandese ad andare al tiro col mancino, alto di molto.

23′ – Occasione anche per la Roma con Schick! Perfetto il cross di Kolarov col ceco che cerca di battere al volo ciccando la palla.

22′ – Esce El Shaarawy, infortunato, ed entra Kluivert.

20′ – Pericoloso il Real Madrid con un passaggio di Vazquez per Modric il cui tiro viene deviato ma Olsen è prodigioso coi piedi.

16′ – La partita viaggia a ritmi bassi, il Real non affonda e la Roma, quando ha la palla, la fa girare.

7′ – Kolarov su tutte le furie per un colpo di mano di Vazquez, al limite dell’area, non dato da Turpin. Il serbo arriva poi al tiro che finisce fuori.

5′ – Buona occasione per il Real dopo palla persa da Florenzi. E’ Kroos a mettere dentro rasoterra, ma la palla è troppo lunga per Benzema.

3′ – Dopo qualche spunto di Under si fa vedere anche il Real che guadagna un angolo. Libera Fazio di testa su Ramos.

0′ – Comincia la partita, batte la Roma.

www.ilgiallorosso.it