Roma, giorni caldi: assalto a Rui e Xhaka e arriva Mourinho

Sette giorni chiave per la Roma. Nel prossimo fine settimana ci sarà l’atteso sbarco nella Capitale di José Mourinho. Anticipato da una serie di decisioni logistiche che porteranno a definire il ritiro e la seconda parte della preparazione alla prossima stagione, previsto per fine luglio. Il 6 luglio raduno a Trigoria, seguito da visite mediche di rito e da 3 settimane di preparazione al ‘Fulvio Bernardini‘. Il ritiro-extra dovrebbe durare 10 giorni, probabilmente in Portogallo ma c’è anche l’opzione Austria. Si sta lavorando anche alla presentazione ufficiale della squadra, che dovrebbe esserci il 25 luglio contro i rumeni del Craiova (dipenderà dalla disponibilità dell’Olimpico). Intanto Tiago Pinto è a Milano e sta cercando di piazzare gli esuberi, in particolare sta lavorando alla trattativa doppia con il Marsiglia per cedere Pau Lopez (prestito con diritto di riscatto a 15 milioni) e Under (cessione intorno ai 13 milioni). Soldi che dovrebbero sbloccare gli arrivi di Rui Patricio e di Xhaka. Per la difesa occhi su Maksimovic e Botman.

La Gazzetta dello Sport

ilgiallorosso.it