Data di pubblicazione: sabato 29 Settembre, 2018 8:24

Roma e Lazio: derby verità. All’Olimpico si gioca una gara che può dire molto sul futuro delle due squadre

Immagine in evidenza
Foto: Stefano Scaldaferri

Il derby è una partita a sé e dà poche certezze, ma alcune indicazioni bisogna aspettarsele. La Roma è in ritardo in classifica a 10 punti dalla Juventus mentre la Lazioè rientrata in zona Champions con 4 vittorie in fila e viaggia alla stessa velocità dell’ultimo torneo. I giallorossi, rischiano di più e cercano innanzitutto di tornare a comportarsi da squadra. Questo è quanto predica Di Francescoche, cambiando ogni partita, ha disorientato il gruppo. Il mister ha virato sul 4-2-3-1 andando incontro ai giocatori e questo asset permette ai big di entrare al completo nella formazione di partenza. La formula non assicura equilibrio ed ecco perché Florenzi potrebbe partire esterno alto a sorpresa. Inzaghi, invece, giocherà col suo modulo preferito, il 3-5-1-1, quello che considera ideal per le caratteristiche dei giocatori. DiFrancesco ricomincia da Florenzi e Dzeko, il laziale da Milinkovic e Immobile. Sono previsti 45mila spettatori.

Il Messaggero

Classifica serie A

Our Facebook Page