Roma, due precedenti fortunati in Coppa Italia con Mihajlovic

I giallorossi di Garcia vogliono archiviare la brutta sconfitta di Torino e l’occasione migliore è l’ottavo di finale di Coppa Italia in gara secca con la Sampdoria, in programma domani all’Olimpico alle ore 18. Vincere vorrebbe dire accedere ai quarti, dove l’avversario di turno sarebbe proprio la Juventus di Conte, che ha eliminato in casa l’Avellino lo scorso 18 dicembre.

Sono tredici i precedenti assoluti in Coppa Italia contro la Samp, tra cui due finali,entrambe vinte dai giallorossi nel 1986 e nel 1991. L’ultimo scontro risale alla stagione 2007-2008, quando le due squadre (allenate da Luciano Spalletti e Walter Mazzarri) si affrontarono ai quarti di finale. Il 23 gennaio 2008, a Marassi, finì 1-1 con reti di Reto Ziegler al 62′ e Mirko Vucinic al 70′. La gara di ritorno, sei giorni dopo, venne decisa dal guizzo vincente di Mancini al 60′. La Roma riuscì a battere successivamente il Catania in semifinale e l’Inter nella finalissima disputata all’Olimpico, assicurandosi la nona Coppa Italia della sua storia.

La Sampdoria ha vinto quattro edizioni del trofeo nazionale, segnatamente nelle stagioni 1984-1985, 1987-1988, 1988-1989 e 1993-1994. L’ultimo accesso in finale dei blucerchiati risale al 2009, quando la Lazio di Delio Rossi riuscì a conquistare il trofeo soltanto ai calci di rigore. Sinisa Mihajlovic ha già sfidato due volte la Roma in Coppa Italia, sempre in gare secche all’Olimpico: negli ottavi di finale della stagione 2008-2009, quando allenava il Bologna (2-0 romanista con doppietta di Vucinic) e nei quarti dell’annata 2009-2010, allorché il tecnico serbo era alla guida il Catania (1-0 firmato De Rossi).