Data di pubblicazione: domenica 11 Aprile, 2021 18:48

Bologna 1-0 – Una rete di Borja Mayoral nel primo tempo regala il successo ai giallorossi.

Share This
Tags

La Roma ritrova la vittoria anche in campionato. Il trionfo in rimonta contro l’Ajax funge da molla. I giallorossi trionfano 1-0 contro il Bologna. Decide la rete di Mayoral (44’). La fiamma della speranza è ora viva. Il forcing rossoblù impensierisce più di qualche volta i giallorossi. L’imprecisione dell’attacco di Mihajlovic e i riflessi di Mirante negano il vantaggio. Dopo qualche molle squillo di Pedro e Mayoral, arriva il vantaggio: lancio in profondità di Ibanez, Mayoral (44’) elude la copertura di Danilo e palla al piede supera Skorupski in uscita.

La seconda frazione è più di gestione da parte della Roma, che comunque non rinuncia a fare qualche squillo dalle parti dell’ex Skorupski. Oltre all’ex Diawara, ci prova Ibanez prima ed il ritrovato Mkhitaryan poi. Il brasiliano carico dopo il gol con l’Ajax tenta nuovamente la conclusione dalla distanza; dalla stessa posizione ci prova l’armeno. La Roma riassapora così il successo anche in campionato. I giallorossi di Fonseca premiato nelle scelte salgono a 54 punti, uno in meno dalla Lazio. I biancocelesti vittoriosi 0-1 contro il Verona hanno però una partita da recuperare. Ma ora la corsa è riaperta.

ROMA-BOLOGNA 1-0 (44′ Borja Mayoral)

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Fazio; Reynolds, Diawara, Villar, Bruno Peres; Perez, Pedro; Borja Mayoral.
A disp.: Pau Lopez, Fuzato, Jesus, Karsdorp, Santon, Calafiori, Veretout, Pastore, Mkhitaryan, Pellegrini, Dzeko, Providence.
All. Paulo Fonseca


BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Soumaro, Dijks; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio.
A disp.: Ravaglia, Da Costa, Antov, Faragò, Mbaye, Dominguez, Baldursson, Poli, Orsolini, Sansone, Juwara, Vignato.
All. Sinisa Mihajlovic





Arbitro: Marco Guida della sezione di Torre Annunziata
Assistenti: Alassio – Robilotta
Quarto Ufficiale: Pezzuto
VAR: Fabbri
AVAR: De Meo

Ammoniti:
Pedro, Villar, Pellegrini (R), De Silvestri, Mihajlovic (B).

SECONDO TEMPO

90’+4 – Finisce il match.

90’+2 – Fazio salva tutto! Sponda di Danilo per Soriano, l’esterno rossoblu mette il pallone in mezzo, interviene il difensore argentino che spazza la palla. 

90′ – Quattro minuti di recupero.

88′ – Ottimo filtrante di Pastore che manda in porta Karsdorp, l’olandese, indeciso tra tirare o servire Mkhitaryan, si addormenta e permette il ceupero di Dijks.

84′ – Torna in campo Javier Pastore, che sostituisce Mayoral.

83′ – Giallo per Pellegrini, che ferma una ripartenza ospite dopo l’errore in impostazione di Villar.

81′ – Ammonito Mihajlovic per proteste.

81′ – Scambio Mkhitaryan-Veretout, va al tiro il francese, conclusione imprecisa.

77′ – Sostituzione Bologna, Dominguez rimpiazza Schouten.

76′ – Doppio cambio nella Roma: escono Reynolds e Perez, dentro Karsdorp e Pellegrini.

75′ – Ammonito Villar, entrato duro su Soriano.

74′ – Sassata di Bruno Peres da fuori area, Skorupski vola con i pugni e allontana il tiro del brasiliano.

73′ – Chance per la Roma in contropiede, Mayoral sbaglia l’appoggio per Mkhitaryan, il pallone in qualche modo giunge comunque all’armeno che calcia in porta, deviazione in corner di Souamoro che salva il Bologna.

72′ – Il neoentrato Juwara prova a sorprendere Mirante da fuori, conclusione troppo centrale.

69′ – Cambio per il Bologna: Juwara in campo per Svanberg.

69′ – Riprova la magia Ibanez, destro al volo da fuori dell’ex Atalanta che finisce sul fondo.

68′ – Doppio cambio nella Roma: fuori Pedro e Diawara, dentro Mkhitaryan e Veretout.

65′ – Ottima diagonale di Reynolds che evita pericoli alla porta difesa da Mirante.

64′ – Azione insistita della Roma, arriva Pedro di gran carriera, conclusione murata.

60′ – Triplo cambio per il Bologna: Antov, Orsolini e Sansone in campo De Silvestri, Skov Olsen e Barrow.

59′ – Dijks cerca Palacio, Ibanez in anticipo spazza in angolo.

57′ – Cross dalla destra senza precisione di Reynolds, pallone che torna al Bologna.

54′ – Iniziativa personale di Diawara che si propone in avanti con personalità, fa tutto bene il numero 42 fuorché la conclusione che si trasforma in un passaggio a Skorupski.

50′ – Strozza il destro Soriano da fuori, palla a lato.

46′ – Grossa occasione per la Roma, Borja Mayoral si muove bene tra le linee e riceve un cross di Perez dalla sinsitra, conclusione con il mancino a botta sicura ammortizzata con il corpo da Soumaoro.

46′ – Inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce il primo tempo.

44′ – GOOOOOL DELLA ROMA! Errore della difesa ospite, ne approfitta Borja Mayoral che supera con uno scavetto Skorupski per poi depositare in rete a porta sguarnita.

43′ – Conclusione dalla distanza di Schouten, pallone abbondantemente fuori.

40′ – Imbucata per Palacio di Soriano, manca di poco l’appuntamento con il pallone l’attaccante della squadra felsinea.

39′ – Destro da fuori di Barrow, Mirante pare senza problemi.

38′ – Sanzione anche per De Silvestri, che stende proprio lo spagnolo.

35′ – Giallo per Pedro, in netto ritardo su Skov Olsen.

32′ – Break di Mancini che manda Pedro in verticale in area di rigore, ci sarebbe Borja Mayoral da solo al centro, ma il cross di sinistro di Pedro è fuori misura.

30′ – Skov Olsen scappa di nuovo a sinistra e serve l’accorrente Palacio che calcia di piatto dalla lunetta: tiro centrale e rasoterra, Mirante para senza problemi.

25′ – Bruno Peres va via a Skov Olsen, ma sbaglia completamente il traversone con il sinistro.

24′ – Tiro dalla distanza di sinistro di Villar: facile la parata di Skorupski.

23′ – Carles Perez sbaglia due volte l’appoggio davanti a Schouten, poi Pedro commette fallo dando fine al possesso della Roma.

21′ – Danilo è libero di concludere da sinistra sul secondo palo, pallone incredibilmente sull’esterno della rete.

20′ – Un miracolo salva la Roma: Soriano era appostato sul secondo palo con specchio aperto, un colpo di reni di Mirante, aiutato da Reynolds nei paraggi, impedisce al Bologna di passare in vantaggio.

19′ – Fazio mette in corner un cross dalla trequarti di Barrow.

16′ – Il tiro dalla bandierina produce un contropiede di Barrow, con Mirante che esce fino quasi a centrocampo per fermarlo.

15′ – Borja Mayoral, isolato a sinistra, fa il massimo guadagnando il primo angolo in favore dei suoi.

14′ – Pedro gioca dentro l’area di rigore dove Borja Mayoral fa velo, nessun compagno è però alle sue spalle.

12′ – La Roma riesce a combinare, Villar verticalizza per Mayoral, il quale prova a servire Pedro che controlla male: sfuma una potenziale grande occasione per i giallorossi.

10′ – Un altro tiro dalla Bandierina manda Svanberg al colpo di testa dal centro dell’area di porta, con Mirante rimasto a metà strada: pallone di poco alto sulla traversa.

9′ – Bologna vicinissimo al vantaggio: Skov Olsen passa a destra e mette basso al centro, Barrow scivola mancando la conclusione che invece Palacio riesce a tentare, trovando una deviazione in corner.

8′ – Bruno Peres viene pressato in una posizione pericolosa del campo: il brasiliano riesce comunque a rimpallare il pallone, guadagnando il rinvio dal fondo.

6′ – La Roma riesce ad affacciarsi in avanti: fallo di De Silvestri su Pedro sulla trequarti offensiva giallorossa.

5′ – Dijks scappa a Reynolds che rimonta e va in scivolata: angolo per il Bologna da sinistra. Lo schema dalla bandierina permette a Svanberg di arrivare alla conclusione poco oltre la lunetta: passo lungo per il bolognese che manda alto.

4′ – Pallone riconquistato in alto dal Bologna, Skov Olsen può calciare da lontano con il destro, che però non è il suo piede: pallone ampiamente fuori bersaglio.

3′ – Ancora un lancio lungo, stavolta per Barrow: Mirante deve uscire fin fuori dall’area di rigore, spazzando via come può.

2′ – Il Bologna comincia in avanti: Mirante deve sventare un lancio lungo destinato a Skov Olsen.

0′ – Al via il match col calcio d’inizio del Bologna, che attacca da Curva Nord a Curva Sud.

ilgiallorosso.it