Data di pubblicazione: giovedì 28 Febbraio, 2019 13:46

Roma, approvata la relazione semestrale

E’ stata approvata nella giornata di ieri la relazione finanziaria semestrale consolidata al 31 dicembre 2018. Il club giallorosso, quotato in borsa, ha pubblicato dunque la radiografia al termine dello scorso anno solare dei propri conti.

Questo il comunicato del club:
“Il Consiglio di Amministrazione di A.S. Roma S.p.A., riunitosi in data odierna, ha approvato la Relazione Finanziaria Semestrale Consolidata al 31 dicembre 2018, relativa all’andamento gestionale del primo semestre (il “Semestre”) dell’esercizio sociale 2018-2019, e redatta ai sensi dell’art. 154-ter, comma 2, del Testo Unico della Finanza, introdotto dal D. Lgs. 195/2007, in attuazione alla direttiva 2004/109/CE (c.d. “Direttiva transparency”). La Relazione sarà pubblicata sul sito internet della Società www.asroma.it e nel sito internet di stoccaggio autorizzato www.1info.it nei termini di legge”.

Come si legge dalla tabella pubblicata, i ricavi sono passati da 123.956 milioni del 31 dicembre 2017 a 134.814 milioni attuali, con un incremento di quasi 11 milioni. In netto aumento anche i costi, cresciuti di circa 27 milioni (dai 109.279 milioni di fine 2017, ai 136.074 di oggi).

Prosegue poi nella relazione: “Alla luce di quanto sopra, il Risultato economico consolidato al 31 dicembre 2018 è positivo per 1,7 milioni di euro, rispetto alla perdita di 40,3 milioni di euro del corrispondente periodo dell’esercizio precedente, con una variazione positiva di circa 42 milioni di euro. I ricavi complessivi, tenuto conto dei proventi della Gestione operativa calciatori, sono stati pari a 213,9 milioni di euro (127,5 milioni di euro, al 31 dicembre 2017), e il margine operativo Lordo (EBITDA) è positivo per 65,1 milioni di euro (4,8 milioni di euro, al 31 dicembre 2017)”.

www.ilgiallorosso.it