Data di pubblicazione: giovedì 15 Aprile, 2021 21:56

Roma-Ajax 1-1 – I giallorossi sono in semifinale!

Share This
Tags

ROMA-AJAX 1-1 (49′ Brobbey, 72′ Dzeko)

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Calafiori; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.
A disp.: Mirante, Fuzato, Pedro, Villar, Santon, Borja Mayoral, Perez, Ciervo, Morichelli, Darboe.
All. Paulo Fonseca


AJAX(4-3-3): Stekelenburg; Klaiber (22′ Schuurs), J. Timber, Martinez, Tagliafico; Klaassen, Alvarez, Gravenberch; Antony, Tadic, Neres.
A disp.: Scherpen, Kotarski, Idrissi, Ekkelenkamp, Kudus, Traoré, Brobbey, Kasanwirjo, Q. Timber.
All. Erik ten Hag


Arbitro: Anthony Taylor (ENG)


Assistenti: Gary Beswick (ENG) – Adam Nunn (ENG)
Quarto Ufficiale: David Coote (ENG)
VAR: Stuart Attwell (ENG)
AVAR: Paul Tierney (ENG)

Ammoniti:
Ibanez, Veretout, Mancini, Dzeko, Cristante (R), Tagliafico (A).

90’+5 – Finisce la gara!! La Roma è in finale!!!!!

90’+2 – Ammonito anche Martinez, che blocca in contropiede Mayoral.

90′ – Cinque minuti di recupero.

89′ – Giallo per Tagliafico, in netto ritardo su Mancini.

87′ – Cambio nella Roma: Pedro rileva Mkhitaryan.

86′ – Ammonito Cristante.

83′ – Doppio cambio anche per l’Ajax: fuori Neres e Schuurs, dentro Traoré e Idrissi.

81′ – Doppio cambio nella Roma: fuori il bosniaco e Calafiori, in campo Mayoral e Villar.

78′ – Giallo anche per Dzeko. 

75′ – Problema fisico per Calafiori, che appare molto dolorante.

72′ – GOOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA! HA SEGNATO LA ROMA! HA SEGNATO EDIN DZEKO! Cristante esce palla al piede dalla difesa, pallone per Mkhitaryan che di prima innesca Calafiori, cross sporcato del numero 61 per il bosniaco che deve solo appoggiare in porta.

70′ – Cambio nell’Ajax: Kudus in campo per Alvarez.

68′ – Ammonito per proteste Mancini.

67′ – Giallo per Veretout, in ritardo su Gravenberch.

64′ – Ci provano i giallorossi, Pellegrini vince un contrasto ed entra in area, pallone per Dzeko, anticipato di un soffio da Martinez.

60′ – In affanno la Roma in questo secondo tempo, ha preso coraggio la formazione di ten Hag.

56′ – Annullato con il VAR il raddoppio dell’Ajax. Fallo di Tagliafico su Mkhitaryan non ravvisato dall’arbitro, l’azione prosegue con Tadic che insacca ma il Sig. Taylor viene richiamato e torna sui propri passi.

54′ – Alvarez con il destro a giro da fuori, conclusione alta.

52′ – Punizione dai 20 metri per la Roma. Calcia Pellegrini, pallone sopra la traversa.

49′ – Gol dell’Ajax. Lancio lungo per Brobbey, Pau Lopez sbaglia i tempi dell’uscita e con un pallonetto il neoentrato lo supera.SECONDO TEMPO

46′ – Inizia la ripresa. Nell’intervallo dentro Brobbey per Antony.

PRIMO TEMPO

45’+1 – Finisce un primo tempo privo di sussulti.

45′ – Un minuto di recupero.

43′ – Ammonito Ibanez per proteste dopo un fallo sulla trequarti.

40′ – Serie di corner per l’Ajax, allontana Pau Lopez con i pugni, rifinisce Cristante spazzando via la sfera. 

37′ – Contatto Calafiori-Tadic in area di rigore, non c’è nulla nonostante le proteste del serbo.

33′ – Prova a ripartire la Roma, Timber trattiene Mkhitaryan, arriva la punizione ma non la sanzione per il centrale dell’Ajax.

29′ – Mancini e Cristante chiudono su Neres, altro pericolo sventato.

27′ – Continua il possesso palla prolungato dell’Ajax, stabilmente nella metà campo giallorossa.

22′ – Cambio nell’Ajax: Schuurs subentra a Klaiber, out per problemi fisici.

20′ – Klaiber sfonda a destra, pallone al centro dell’area per Tadic che calcia su Pau Lopez. Poi rinvio sbagliato dello spagnolo e pallone nuovamente alla squadra ospite.

18′ – Lotta praticamente da solo Dzeko contro la difesa dei Lancieri, gran punizione guadagnata dal bosniaco sulla metà campo.

14′ – Reagisce la Roma, destro secco di Pellegrini da fuori, blocca Stekelenburg.

13′ – Errore clamoroso di Pau Lopez che serve Antony in fase di costruzione, pallone a rimorchio per Klaassen che calcia a porta sguarnita, salva Diawara che si immola facendo muro sulla conclusione dell’olandese.

10′ – Tagliafico, lasciato solo su un corner per gli ospiti, incorna di testa. Pallone alto.

8′ – Annullato per fuorigioco il gol del vantaggio di Veretout dopo un ottimo scambio Calafiori-Dzeko.

5′ – Grossa occasione per Pellegrini in contropiede, il numero 7 si libera del recupero di Kleiber con un colpo di tacco ma calcia debolmente tra le braccia di Stekelenburg.

4′ – Mancini sbaglia l’anticipo su Tadic, pallone messo in mezzo dal serbo, Ibanez spazza in angolo.

4′ – Ritmi bassissimi nei primi minuti di gioco, fase di studio tra le due squadre.

0′ – inizia la gara.

ilgiallorosso.it