Data di pubblicazione: venerdì 31 Agosto, 2018 10:34

Roma. A San Siro stasera col Milan ma il pensiero è al Real Madrid

I sorteggi del girone alzano il sipario anche sulla Champions, facendo riaffiorare le tante emozioni per la Roma, che però prima di andare in Europa a giocare, deve passare necessariamente per Milano. «Sulla carta sembra un sorteggio favorevole, mentre è un girone duro — l’analisi di Totti sul girone di Champions League — il Real farà un cammino a parte, perché anche senza Cristiano Ronaldo sono degli alieni mentre noi cercheremo in ogni modo di arrivare secondi. La Roma cercherà di arrivare il più lontano possibile, le aspettative quest’anno sono altissime e abbiamo una squadra competitiva, la società ha fatto delle scelte e penso sia da rispettare». Per quanto riguarda stasera ci si aspetta una grande reazione da parte dei giallorossi. Di Francesco sta pensando alla coppia Nzonzi-DeRossi: «Il cambiamento tattico è sintomo di intelligenza, e io sono qui a trovare le soluzioni, perché non mi aspettavo una prestazione del genere». Al posto di Florenzi ci sarà Karsdorp, mentre i bocciati dovrebbero essere Pellegrini e Cristante, con Pastore alle spalle di Dzeko, Under e Kluivert. 

 La Repubblica. 

www.ilgiallorosso.it