Riaperta la Curva Sud, sospesa la sanzione

Riaperte le curve di Inter e Roma, con un’ordinanza interlocutoria che sospende la sanzione e dispone ulteriori approfondimenti da parte della Procura Federale. E’ quanto è stato deciso dalla Iª Sezione della Corte di Giustizia Federale in merito ai ricorsi presentati dalle due società avverso l’obbligo di disputare una gara con la ‘Curva Sud’ e il ‘Settore Nord Secondo Anello Verde‘ privi di spettatori, avverso l’ammenda di 50mila euro e la revoca della sospensione dell’esecuzione della sanzione deliberata in riferimento alle gare Roma-Napoli e Torino-Inter (per consultare il dispositivo con il testo dell’ordinanza interlocutoria della Corte Clicca qui).

Il giudice sportivo aveva sanzionato le due società rispettivamente per il “comportamento discriminatorio per origine territoriale” dei tifosi dell’Inter nel match di domenica con il Napoli e per il “comportamento discriminatorio per motivi di razza” dei tifosi giallorossi nell’ultimo turno di campionato contro il Milan.