Data di pubblicazione: giovedì 15 Ottobre, 2020 18:34

Qual è il vero Pellegrini? Incanta con la Nazionale, ma alla Roma…

Share This
Tags

Tanti i ruoli interpretati dal vicecapitano giallorosso, ma forse questi continui cambi rischiano di penalizzarlo nelle prestazioni

Il controllo in corsa è da applausi, esattamente come il tocco con cui infila Cillessen per il vantaggio degli azzurri. Ma limitare la partite di ieri di Pellegrini con la Nazionale solo al bel gesto tecnico sul gol sarebbe limitativo. E ingiusto. Perché Lorenzo è stato a lungo tra i migliori in campo, fino a quando nella ripresa non è inevitabilmente calato. Tra l’altro, giocando in una posizione (esterno d’attacco a sinistra) tutta nuova rispetto alla Roma e che finora aveva provato – appunto – solo in azzurro. Ecco, allora c’è da capire il perché di quella prestazione lì, in linea con le sue potenzialità (enormi), ma lontana dall’attuale rendimento nella Roma.

gazzetta.it

www.ilgiallorosso.it

Classifica serie A

Our Facebook Page