Ora pronti per Catania

Adesso Garcia dovrà studiare doppio. Sì, perché la gara contro il Catania presenterà nuove insidie oltre a quelle del campo: ci sarà da creare una formazione senza due elementi fondamentali, due centrocampisti del calibro di De Rossi e Strootman (per loro vacanze anticipate e rientro contro la Juventus nel delicatissimo match del 5 gennaio) che sono incappati nella squalifica per somma di ammonizioni. Come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport», le soluzioni potrebbero essere molteplici: rimanendo fedeli al 4-3-3 le certezze si chiamano Bradley e Pjanic (rientrante dalla squalifica), la terza maglia dovranno giocarsela i vari Marquinho, Taddei e Florenzi. Proprio quest’ultimo sembra il più accreditato a trovare spazio a metà campo. Se Garcia dovesse optare per il 4-2-3-1, il bosniaco e lo statunitense sarebbero le dighe davanti alla difesa, con Gervinho-Totti-Ljajic (o Florenzi) dietro all’unica punto Destro.