Data di pubblicazione: lunedì 20 Novembre, 2017 7:48

Nainggolan: «Dal Belgio accuse stupide»

Share This
Tags

Radja Nainggolan il centrocampista della Roma: «Ero finito ko in Nazionale, perché non chiedete ai medici del Belgio?»

ROMA – “Leggo cose sul fatto che non ero infortunato in Nazionale… Perché non chiedete ai medici del Belgio se ero infortunato? Capireste il problema che avevo. A volte i commenti dal Belgio sono un dramma… Non mi sono allenato questa settimana, per cui era un rischio giocare. Avreste dovuto vedere le mie lacrime… Ho recuperato durante la settimana nella quale non mi sono allenato, era comunque un rischio scendere in campo ieri. Si tratta di commenti stupidi: io sarei voluto rimanere lì in Nazionale per dimostrare di volere il Mondiale…“. Lo ha scritto, su Twitter, Radja Nainggolan, rispondendo a chi, dal Belgio, ha messo in dubbio il suo recente infortunio, che lo aveva costretto a lasciare la Nazionale e per il quale è stato in forse, sino all’ultimo per il derby di sabato sera. (a cura di Italpress).

La nostra pagina Facebook