Data di pubblicazione: sabato 11 Aprile, 2015 14:59

Montella: “Non siamo stanchi, andiamo a Napoli per fare risultato. Scambio Higuain-Gomez? Mi tengo Mario…”

Vincenzo Montella

Vincenzo Montella

Vincenzo Montella si avvicina alla sfida del San Paolo contro il Napoli con fiducia e serenità. L’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera della Juventus non ha intaccato le certezza del tecnico che vuole giocarsi proprio contro gli azzurri tutte le chance di Europa: «L’auspicio è quello di rialzarsi. Il Napoli è un avversario forte anche se sta attraversando un momento particolare. Mi aspetto un San Paolo vicino alla squadra e giocatori motivati. Cosa temo di più? Il loro orgoglio, ma anche noi ne abbiamo. Fiorentina stanca? No, non è così, almeno non fisicamente. Il nostro errore è stato quello di pensare di essere già in finale. Ora pensiamo al Napoli e poi all’Europa League. Dobbiamo restare nel gruppo fino alla fine».

Per quanto riguarda il duello tra Higuain e Gomez, Montella non ha dubbi su chi scegliere: «Mi pare fantacalcio e io non ci gioco nemmeno. Mi tengo il mio. Il ritiro del Napoli? È una scelta difficile, non ci sono né lati positivi né negativi. Una parte sarà sempre scontenta, una parte minima contenta. Ci può stare nell’arco di una stagione ma non credo molto nei ritiri in generale, se non per farli riposare perché a casa hanno molte distrazioni. La cosa migliore è la libertà di scelta».

Classifica serie A

Our Facebook Page