Data di pubblicazione: giovedì 10 Luglio, 2014 12:18

Mondiali, per Maicon ultima in verdeoro. Candidatura eccellente per la successione della panchina

brasile cileDopo la sconfitta contro la Germania in cui ha imbarcato la bellezza di sette reti, il Brasile, come era prevedibile, farà a meno di Felipao Scolari nel futuro. La federazione verdeoro aspetterà fino a dopo la finale per il 3° posto di sabato a Brasilia contro l’Olanda prima di ufficializzare le dimissioni del proprio commissario tecnico.

Per la successione pare in pole Tite, ex-Corinthians, ma la testata giornalistica Globo Esporte avanza prepotentemente l’improbabile sogno di una candidatura di Josè Mourinho alle redini della Selecao.

Per l’ultima partita della competizione degli uomini di Scolari, il dubbio è se far scendere in campo la migliore formazione possibile per conquistare perlomeno il terzo posto o dare spazio a chi non ne ha avuto nel corso del torneo. In quel caso, ma forse anche nel primo, troverebbero una maglia da titolare Maxwell, Hernanes e Jo, mentre per alcuni quella agli Orange sarà l’ultima sfida con la casacca della nazionale. Tra questi Julio Cesar, il contestato Fred e il giallorosso Maicon.