Milan-Roma: le possibili formazioni

Questa sera la Roma sarà ricevuta dal Milan allo stadio Meazza per l’ultimo big match del 2013, prima della chiusura dell’anno solare contro il Catania. Contro la squadra di Allegri, Garcia dovrà rinunciare a BalzarettiPjanic Borriello ma potrà avere a disposizione Francesco Totti, che si è allenato bene questa settimana e tornerà a calcare il terreno di gioco. Il capitano romanista non ha i 90 minuti nelle gambe e bisognerà vedere se inizierà dal primo minuto, per poi uscire nel secondo tempo, o entrerà direttamente nella ripresa. In porta spazio a Morgan De Sanctis mentre la linea difensiva sarà formata da MaiconBenatiaCastan Dodò. A centrocampo, con Pjanic squalificato, Bradley prenderà il suo posto accanto a De Rossi Strootman. SeTotti dovesse scendere in campo dal primo minuto, saranno Ljajic Destro ad accomodarsi in panchina con Gervinho Florenzi pronti a sfruttare gli spazi creati dal numero dieci giallorosso. Altrimenti, sarà Ljajic a partire dal primo minuto per cercare una prestazione convincente in un momento non particolarmente positivo per l’ex Fiorentina.

MILAN – Diversi in dubbi di formazione per Allegri: il tecnico milanista recupera Pazzini ma perde Constant e Abate, oltre a Birsa, Robinho ed El Shaarawy. Sulle fasce spazio a De Sciglio ed Emanuelson mentre a centrocampo Montolivo e De Jong sono sicuri del posto con l’ultima maglia in ballottaggio tra Muntari e Poli. In avanti Allegri schiererà Kakà, Balotelli e Matri ma occhio alla sorpresa Saponara.

Le probabili formazioni (Stadio Meazza, lunedì sera ore 20.45)
Milan (4-3-1-2): Abbiati; De Sciglio, Mexes, Zapata, Emanuelson; Montolivo, De Jong, Muntari; Kakà; Matri, Balotelli.
Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò; Bradley, De Rossi, Strootman; Gervinho, Totti, Florenzi.