Data di pubblicazione: giovedì 06 Gennaio, 2022 17:37

Milan-Roma 3-1 – Giallorossi sconfitti al Meazza

San Siro, la Roma scende in campo alle 18:30 per la prima gara del 2022 e del girone di ritorno

La Roma inizia il nuovo anno a Milano, a casa di Mou, ma di fronte non ci sarà l’Inter che il portoghese ha allenato un decennio fa, bensì il Milan di Stefano Pioli. Tra Coppa d’Africa e Covid i rossoneri sono praticamente dimezzati, con le ultime positività di 3 calciatori comunicate ieri sera. Dall’altra parte i giallorossi ritrovano Pellegrini e perdono due protagonisti, non titolari, per Covid.

MILAN-ROMA 2-1 (8′ rig. Giroud, 17′ Messias, 40′ Abraham)


MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Gabbia, Kalulu, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Messias, Brahim, Saelemaekers; Giroud.
A disp.: Mirante, Nava, Stanga, Conti, Bakayoko, Maldini, Rebic, Leao, Ibrahimovic.
All. Stefano Pioli

ROMA (3-5-2): Rui Patricio, Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Mkhitaryan, Veretout, Pellegrini, Vina; Zaniolo, Abraham.
A disp.: Boer, Mastrantonio, Cristante, Villar, Carles Perez, Calafiori, Shomurodov, Kumbulla, Bove, Zalewski, Felix, El Shaarawy.
All. José Mourinho

Arbitro: Daniele Chiffi della sezione di Padova
Assistenti: Vivenzi – Ranghetti
Quarto Ufficiale: Abisso
VAR: Aureliano
AVAR: Costanzo

MILAN-ROMA 3-1 (8′ rig. Giroud, 17′ Messias, 40′ Abraham, 82′ Leao)

SECONDO TEMPO

90’+5 – Finisce l’incontro.

90’+4′ – Rui Patricio para il penalty, distendendosi alla propria destra sul tiro di Ibrahimovic

90’+3′ – Calcio di rigore per il Milan: Leao supera Mancini che gli frana addosso da dietro. Secondo giallo e conseguente espulsione per il difensore giallorosso.

90′ – concessi 4 minuti di recupero

88′ – Cambio nel Milan: fuori Diaz, dentro Maldini.

86′ – Cambio nella Roma: Perez rileva Zaniolo.

85′ – Altro contatto dubbio in area rossonera, Ibra spinge Ibanez in corsa, neanche in questa occasione viene assegnato il calcio di rigore ai giallorossi. Nell’occasione ammonito Mancini per proteste.

82′ – Gol del Milan. Sponda di Ibra per Leao che brucia la difesa giallorossa e non sbaglia davanti a Rui Patricio.

77′ – Doppio cambio nel Milan: Ibrahimovic e Conti in campo per Giroud e Florenzi.

76′ – Altro cambio nella Roma: Shomurodov rileva Abraham.

75′ – Incrocio dei pali colpito da Florenzi. Il numero 25 direttamente su calcio di punizione calcia tagliato colpendo il montante.

74′ – Espulso Karsdorp. Doppia ammonizione per l’olandese che non tiene l’inserimento di Theo e in scivolata lo manda giù da dietro.

71′ – Triplo cambio per Mourinho: El Shaarawy, Felix e Cristante subentrano a Vina, Pellegrini e Veretout.

68′ – Prova il pallonetto Diaz, pallone alto sopra la traversa.

75′ – Incrocio dei pali colpito da Florenzi. Il numero 25 direttamente su calcio di punizione calcia tagliato colpendo il montante.

74′ – Espulso Karsdorp. Doppia ammonizione per l’olandese che non tiene l’inserimento di Theo e in scivolata lo manda giù da dietro.

71′ – Triplo cambio per Mourinho: El Shaarawy, Felix e Cristante subentrano a Vina, Pellegrini e Veretout.

68′ – Prova il pallonetto Diaz, pallone alto sopra la traversa.

75′ – Incrocio dei pali colpito da Florenzi. Il numero 25 direttamente su calcio di punizione calcia tagliato colpendo il montante.

74′ – Espulso Karsdorp. Doppia ammonizione per l’olandese che non tiene l’inserimento di Theo e in scivolata lo manda giù da dietro.

71′ – Triplo cambio per Mourinho: El Shaarawy, Felix e Cristante subentrano a Vina, Pellegrini e Veretout.

68′ – Prova il pallonetto Diaz, pallone alto sopra la traversa.

64′ – Doppio cambio nel Milan: in campo Leao e Bakayoko per Saelemaekers e Krunic.

62′ – Altra parata pazzesca di Maignan, che stavolta si oppone alla conclusione da fuori di Pellegrini.

59′ – Miracolo di Maignan su una rasoiata da fuori di Abraham, Roma vicina al pareggio.

55′ – Giallo per Krunic che da dietro stende Pellegrini.

51′ – Traversa del Milan. Diaz vince un contrasto con Pellegrini e calcia di potenza verso la porta ma il suo destro si stampa sulla traversa con Rui Patricio battuto.

49′ – Bella combinazione Pellegrini-Zaniolo, leggermente troppo lungo il pallone di ritorno per il numero 7 che viene anticipato da Maignan in uscita.

46′ – Inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

45’+4 – Contrasto Tonali-Zaniolo in area di rigore, va giù il numero 22 ma non ci sono gli estremi per decretare la massima punizione secondo il direttore di gara.

40′ – GOOOOOOOL DELLA ROMA! Sul successivo corner Pellegrini calcia a rete dal limite dell’area, Abraham con un guizzo devia la sfera ingannando Maignan.

40′ – Miracolo di Maignan sul sinistro da fuori di Zaniolo su cui Abraham mette la testa, riflesso strepitoso del francese che smanaccia in angolo.

34′ – Graziato Ibanez che entra duro su Tonali dopo aver perso palla, nessun provvedimento per lui.

30′ – Ancora rossoneri in avanti, conclusione da fuori di Theo sbilenca, rimessa per Rui Patricio.

29′ – Tocco di Messias su cross dalla destra di Florenzi, pallone a lato ma insiste il Milan.

26′ – Murato in extremis Giroud dopo una buona azione orchestrata dal Milan, si salva la Roma.

24′ – Abraham lancia in porta Zaniolo, il numero 22 aspetta troppo per concludere a rete e il suo mancino viene respinto da Maignan.

22′ – Problema fisico per Florenzi, si scalda Conti.

19′ – Calcio d’angolo battuto male dalla Roma, riparte la formazione rossonera e Zaniolo spende un fallo tattico rimediando il cartellino giallo.

17′ – Gol del Milan. Sanguinosa palla persa di Ibanez che regala l’uno contro uno a Giroud, il francese dribbla Rui Patricio ma a porta vuota colpisce il palo, il pallone carambola sui piedi di Messias che con il mancino insacca a porta sguarnita.

15′ – Florenzi dalla distanza, un passaggio per Rui Patricio.

13′ – Prova la reazione la Roma con Karsdorp che innesca Mkhitaryan, il cross dell’armeno a mezz’altezza è troppo su Maignan, che in tuffo blocca.

12′ – Doccia fredda il vantaggio della squadra di Pioli, che ha anche vanificato la gran parata del portiere portoghese sulla conclusione di Theo.

8′ – Gol del Milan. Non sbaglia Giroud dal dischetto, mancino che spiazza Rui Patricio.

7′ – Calcio di rigore per il Milan. C’è il tocco con il braccio dell’attaccante inglese, anche ammonito.

6′ – Controllo VAR in corso per un tocco di mano di Abraham sulla conclusione del terzino rossonero.

4′ – Calcio d’angolo per la formazione rossonera, il pallone schizza verso il limite dell’area, Theo si coordina alla perfezione e lascia partire un siluro mancino su cui Rui Patricio vola con un intervento prodigioso a sventare il pericolo.

2′ – Cross errato di Theo Hernandez, rimessa dal fondo per la Roma.

0′ – Inizia il match.

ilgiallorosso.it