Data di pubblicazione: mercoledì 11 Giugno, 2014 12:28

Mercato Roma: il nome nuovo è Ferreira-Carrasco

ferreira - carrascoSabatini sta lavorando duramente per cercare di sbloccare più situazioni possibile prima delle buste in seguito all’abolizione delle comproprietà. Il DS giallorosso ha tuttavia rimandato al prossimo anno la decisione su Bertolacci (Genoa)  e  Antei (Sassuolo), concentrandosi quindi sul futuro di altri importanti giovani  come Caprari (Pescara), D’Alessandro (Genoa), Pettinari (Crotone), Sabelli (Bari) e Stoian (Chievo), mentre soltanto Federico Viviani, che verrà riscattato dal Latina, tornerà a Roma.

Per quanto riguarda gli altri affari, come riportato oggi da il Corriere dello Sport, è sempre più vicino l’arrivo a Roma di Marko Basa, centrale montenegrino che Garcia ha avuto con sé già a Le Mans e Lilla. Quasi 32enne, Basa ha un costo di circa 2 milioni e il suo contratto scadrà tra un anno. Il giocatore ha già detto sì a Garcia e verrà acquistato a prescindere dal futuro di Benatia, andando a sostituire Toloi, che difficilmente verrà riscattato a causa delle complicazioni sorte con il San Paolo.

In attacco si cerca un attaccante esterno che possa sostituire Gervinho durante la Coppa d’Africa e affiancarlo in vista del calendario che la Roma dovrà affrontare con le partite di Champions League. Tra i nomi in cima alla lista di Sabatini è sempre presente Juan Manuel Iturbe: è già presente un accordo con il procuratore Mascardi, mentre è da trovare quello con il Verona, a cui la Roma potrebbe proporre Marquinho (4 milioni), un giovane e 20 milioni di euro. Durante l’incontro tra le società si parlerà anche di Romulo, ma sembra che Sabatini abbia incontrato il Monaco per Yannick Ferreira-Carrasco, classe ’93 e giocatore della Nazionale Under 21 belga. Durante la sua prima stagione con Ranieri ha collezionato 18 presenze e 3 gol. Con un contratto in scadenza nel 2015 potrebbe arrivare per 6 milioni.

In ambito terzini, la trattativa per Adriano ha subito una brusca frenata a causa dell’intervento di Luis Enrique, intenzionato a tenerlo a Barcellona. Per questo Sabatini dovrà seguire altre strade: in Inghilterra per Santon e Kolarov e in Argentina per Leonel Vangioni, classe ’87.

Per quanto riguarda invece Salih Ucan, la Roma sta ancora trattando con il Fenerbahce per completare l’acquisto. Sabatini starebbe tuttavia valutando se utilizzarlo come pedina di scambio per non occupare il secondo posto di extracomunitario.

Classifica serie A

Our Facebook Page