Mazzone: “Stupito da Rudi Garcia. Totti? Può giocare dove vuole”

Queste le dichiarazioni di Carlo Mazzone, ex allenatore di Roma, Cagliari e Napoli: “Mi ha stupito Rudi Garcia si è subito ambientato, propone un calcio interessante. Da tifoso mi aspettavo una risposta da parte di De Rossi, che stimo moltissimo, ma è tornato il giocatore che tutti conoscevamo, si è rimesso sulla giusta carreggiata”.

Su Totti: “Dopo tanti anni è ancora alla ribalta, questo grazie al suo grande attaccamento alla maglia, alla società, alla città. È integro e regge l’urto dal punto di vista tecnico e fisico, la sua grande dote? La velocità di pensiero. Lo vedo bene come trequartista, 10 metri indietro, così può avere una visione diversa del campo, anche se lui da ogni posizione sa sempre cosa fare e detta la giocata per i compagni”.