Malagò: “Totti meriterebbe il Pallone d’Oro”

Non credo che esista, ma Totti meriterebbe il Pallone d’Oro alla carriera, come francamente lo meriterebbero Del Piero e Maldini, simboli di un calcio italiano che sta scomparendo”. Lo ha detto il presidente nazionale del Coni, Giovanni Malago’, stamattina a Potenza, nella prima tappa della propria giornata in Basilicata. Ai giornalisti che gli chiedevano un commento sulle frasi di Balotelli, e sul suo rapporto con i media, Malago’ ha spiegato che “lui e’ l’unico giocatore che puo’ fare reparto da solo, come dicono gli esperti, e i 60 milioni di allenatori italiani cui mi associo: Mario deve pero’ trovare da solo un equilibrio anche nelle esternazioni, perche’ la sua forza, anche mediatica, lo porta spesso a essere stuzzicato e provocato”. “E su questo – ha concluso – deve trovare equilibrio e saggezza”. (ansa)