Ljajic:”Non penso che la Juve sia più forte di noi”

Gervinho e Ljajic

La Roma espugna il Friuli battendo per 1-0 l’Udinese grazie al gol di Bradley. Di seguito le parole di Adem Ljajic: “Io voglio sempre dare il massimo per la squadra, mi piace correre ed essere utile., l’ho già detto tante volte. Voglio aiutare centrocampo e difesa. Oggi quando Maicon è stato espulso non servivano giocate particolari o di classe,  serviva soltanto correre. E’ stata una vittoria importantissima, di cuore. Se mi aspettavo questo momento della Roma? Al mio arrivo nella capitale non avrei mai immaginato questi risultati. Appena arrivato, invece, ho trovato una squadra di uomini e giocatori forti. Chi è più forte di noi? Tempo fa dissi la Juve,  oggi non la penso più così. Voglia continuare così, giochiamo partita dopo partita poi vedremo dove arriveremo”