Data di pubblicazione: domenica 25 Luglio, 2021 20:26

Roma-Debrecen 5-2 – Mayoral, Pellegrini, Zaniolo e Dzeko ribaltano la gara. Esordio per Rui Patricio.

Share This
Tags

Pokerissimo della squadra di Mourinho agli ungheresi

Dopo le vittorie contro Montecatini, Ternana e Triestina, la Roma rifila cinque gol al Debrecen e si porta a casa la quarta amichevole pre-stagionale. Nel primo tempo i gol di Mayoral e Pellegrini. Nella seconda frazione di gioco il cucchiaio vincente di Zaniolo e la doppietta di Dzeko.





ROMA-DEBRECEN 5-2 (3′ Barany, 27′ Mayoral, 31′ Pellegrini, 53′ Zaniolo, 53′ Ugrai, 65′, 80′ Dzeko)


ROMA PRIMO TEMPO (4-2-3-1): R. Patricio; Reynolds, Ibanez, Kumbulla, Tripi, Bove, Darboe, Perez, Pellegrini, Zalewski, Mayoral.

ROMA SECONDO TEMPO (4-2-3-1): Fuzato; Karsdorp, Mancini, Smalling, Tripi; Diawara, Villar; Zaniolo, Mkhitaryan, El Shaarawy; Dzeko.
A disp.: Boer, Ciervo.
All. José Mourinho

DEBRECEN (4-2-3-1): Kosicky; Bevardi, Barath, Deslandes, Ferenczi; Dzsudzsak, Varga; Szecsi (29′ Kusnyir), Bodi, Sos; Barany
A disp.: Grof, Nikolic, Ugrai, Bényei, Pintér, Poor, Tischler, Korhut, Dos Santos
All. Szabolcs Huszti



Arbitro: Davide Moriconi
Assistenti: Francesco Valente, Francesco Rizzotto
Quarto ufficiale: Mario Perri

SECONDO TEMPO

90+4′ – Triplice fischio: la Roma vince 5-2

90’+1 – Ciervo è bravo ad entrare in area con il pallone, ma il suo pallonetto finisce a lato.

90′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

89′ – Tiro ravvicinato diKorhut, para Fuzato.

88′ – Ci prova ancora El Shaarawy con un destro a giro che finisce alto sopra laporta ungherese.

81′ – Per la Roma lascia il campo Tripi, al suo posto Ciervo.

80′ – GOL DELLA ROMA! Dzeko da fuori area trova l’angolo con un tiro rasoterra, 5-2.

78′ – Dalle sorti di un calcio d’angolo per la Roma che viene respinto dalla difesa, la palla arriva a El Shaarawy che apre il destro a giro, palla fuori di poco.

76′ – Calcio di punizione sulla trequarti per la Roma: alla battuta Mhkitaryan che cerca sulla fascia Karsdorp il cui cross basso viene messo fuori dalla difesa ungherese.

69′ – La punizione non ha esito. Si va al cooling-break.

68′ – Uno-due di El Shaarawy con Mkhitaryan, il suo tiro viene respinto. Poi fallo su Tripi e calcio di punizione per la Roma.

65′ – GOL DELLA ROMA! Su un lancio, Dzeko scarta il portiere e appoggia nella porta sguarnita.

53′ – Ugrai accorcia le marcature sfruttando una respinta errata di Fuzato.

52′ – GOL DELLA ROMA! Zaniolo con un pallonetto porta il risultato sul 3-1.

45′ – Comincia il secondo tempo. 

45′ – Per la Roma entrano Fuzato; Karsdorp, Mancini, Smalling, Diawara, Villar, Zaniolo, Mkhitaryan, El Shaarawy, Dzeko ed escono R. Patricio; Reynolds, Ibanez, Kumbulla, Bove, Darboe, Perez, Pellegrini, Zalewski, Mayoral.

PRIMO TEMPO

45’+3 – Fine primo tempo.

45’+2 – Zalewski è una spina nel fianco per la difesa avversaria. il polacco dribbla 3 difensorie e mette la palla rasoterra in area dove arriva a rimorchio Darboe il cui tiro viene respinto da Deslandes.

44′ – Sono stati segnalati 4 minuti di recupero.

43′ – Ripartenza del Debrecen con Bodi che mette in mezzo un cross, Rui Patricio esce e blocca.

31′ – GOL DELLA ROMA! Bellissimo lancio di prima di Zalewski che trova l’imbucata di Pellegrini. Il capitano della Roma è bravo a mettere giù il pallone e, entrando in area, a smarcarsi un avversario. Il 7, poi, insacca alle spalle di Kosicky.

29′ – Cambio nel Debrecen: esce Szecsi ed entra Kusnyir.

27′ – GOL DELLA ROMA! Cross dalla difesa di Ibanez, grande stop di Mayoral che, da solo di fronto a Kosicky, pareggia.

23′ – Cooling break per le squadre.

22‘ – Calcio d’angolo per il Debrecen: sfiora di testa Barath.

13′ – Da un calcio d’angolo messo fuori dalla difesa avversaria, arriva il tiro a giro dalla distanza di Perez che finisce largo.

12′ – Punizione defilata per la Roma battuta da Zalewski, Reynolds di testa schiaccia troppo e Kosicky blocca.

11′ – Primo tiro della Roma: Carles Perez vince alcuni rimpalli in area, ma il tiro trova solo il portiere avversario.

10′ – Bella accelerazione di Zalewski sulla fascia destra, il cross del polacco trova la sponda in area di Reynolds. L’esterno non trova i compagni.

3′ – Passa in vantaggio il Debrecen. Cross sulla sinistra di Sos che trova un Barany senza marcatura in area di rigore libero di colpire di testa e bucare Rui Patricio. 

1′ – Inizia la gara dello Stirpe. Primo possesso di palla agli avversari.