Data di pubblicazione: domenica 07 Ott, 2018 9:22

L’Empoli gioca ma non fa male. La Roma ringrazia e vince

Share This
Tags
Immagine in evidenza

La Roma vola con la quarta vittoria consecutiva, Champions compresa, e si posa al terzo posto per una notte. Ad aprire le marcature ci pensa Steven Nzonzi di testa da palla inattiva. Sul banco degli imputati dell’Empoli ci finisce Ciccio Caputo, che nel giro di tre minuti sbaglia un rigore e un’altra clamorosa occasione da centro area. Primo tempo dominato dai giallorossi, nel secondo tempo esce fuori il bel gioco della squadra di casa, che con le continue verticalizzazioni mette in difficoltà la Roma. Ci pensa Dzeko a chiudere le marcature e regalare i tre punti a Di Francesco. 

Corriere della Sera.

www.ilgiallorosso.it