La curva della Juventus chiusa con la condizionale

Dopo Roma, Inter, Milan e Torino, ora tocca alla Juventus. Anche i bianconeri, per i cori contro i napoletani, hanno visto disporsi la chiusura della curva, con la sospensione condizionale.

Secondo quanto scrive il giudice: “Tutti i cori sono stati intonati dalla quasi totalità degli spettatori presenti nei settori indicati e che sono stati chiaramente percepiti dalla zona centrale del campo erano posizionati i collaboratori della procura”.

 

(legaseriea.it)