Juventus, Tevez ritarda il rientro per motivi familiari

Anche a Vinovo la Juventus si allena in vista del big match del 5 gennaio contro la Roma. I bianconeri, che rispetto ai giallorossi hanno iniziato con un giorno di anticipo il programma di preparazione, dovranno però ancora aspettare per abbracciare Carlos Tevez. L’attaccante è rimasto, infatti, bloccato in Argentina per problemi familiari: la Juve è stata avvisata per tempo ed è in contatto con il calciatore. L’allenamento, che è stato diretto dal vice di Conte, Angelo Alessio, ha visto regolarmente in campo Caceres e Asamoah oltre a Vucinic, in via di guarigione dall’influenza che ieri gli ha impedito di allenarsi con i compagni. Pirlo, intanto, prosegue il suo programma di lavoro specifico per tornare in campo il 5 gennaio contro la Roma.