Juventus-Roma 3-0 TABELLINO

Juventus-Roma, le formazioni:

JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah, Tevez, Llorente.

A disposizione: Storari; Rubinho, Caceres, Ogbonna; Isla, De Ceglie, Padoin, Marchisio, Pepe, Vucinic; Quagliarella, Giovinco.

Allenatore: Conte

 

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò;  Pjanic, De Rossi, Strootman; Ljajic, Totti, Gervinho

A disposizione: Skorupski, Lobont, Torosidis, Jedvaj, Burdisso, Bradley, Marquinho, Taddei, Destro, Caprari, Florenzi, Borriello

Allenatore: Garcia.

 

Arbitro: Nicola Rizzoli di Bologna.

 

Tabellino:

Reti: 16′ Vidal (J), 48′ Bonucci (J), 76 Vucinic (J)

Ammonizioni: 32′ Tevez (J), 33′ Chiellini (J), 36′ Gervinho (R), 83′ Ljajic (R), 86′ Barzagli (J)

Espulsioni: 74′ De Rossi (R), 75′ Castan (R)

 

LIVE:

1′: Comincia la partita. La Roma in maglia rossa attacca verso la Nord

4′: Calcio di punizione dai 28 metri per la Roma, ma il tiro di Pjanic sbatte contro la barriera

6′: Contropiede della Roma innestato da Pjanic e proseguito da Totti, che scarica per Ljajic, ma Buffon chiude in angolo

13′: Pjanic esce dal rettangolo di gioco per ricevere cure al ginocchio destro. Il bosniaco rientra in campo con una fasciatura

16′: GOL DELLA JUVENTUS! VIDAL! Grande giocata di Tevez all’interno dell’area che serve Vidal che da due passi mette la palla tra De Sanctis ed il palo

18′: Azione di Gervinho che serve al limite Pjanic. Il piattone del bosniaco è facile preda di Buffon

19′: Azione pericolosa di Tevez che la mette al centro rasoterra per  Llorente, ma De Sanctis blocca in anticipo.

20′: Tiro di Pjanic da dentro l’area, ma Buffon respinge

22′: Tiro pericoloso di Dodò dai 30 metri, ma Buffon respinge ancora una volta

28′: Colpo di testa di De Rossi sugli sviluppi di una punizione battuta da Totti, ma la palla è abbondantemente fuori

31′: Juventus pericolosa con un contropiede di Pogba che, però, non è efficace

32′: Ammonizione per Tevez per proteste

33′: Ammonizione per Chiellini per fallo su Pjanic

35′: Un’ingenuità di Ljajic innesca un pericoloso contropiede bianconero, concluso con un cross alto di Tevez 

36′: Ammonizione per Gervinho per proteste

37′: Tiro cross dalla destra di Tevez molto pericoloso che taglia tutta l’area, con Bonucci che manca di poco il pallone

39′: Tiro di Llorente da fuori area che esce alta di pochissimo

42′: Juventus padrona del campo. Asamoah è pericoloso con un tiro al volo ribattuto dalla difesa giallorossa

45+2′: L’arbitro Rizzoli fischia la fine del primo tempo.

 

46′: Comincia il secondo tempo. La Roma attacca verso la Sud

47′: Juventus subito pericolosa con un rimpallo in area che impensierisce la difesa romanista

48′: GOL DELLA JUVENTUS! BONUCCI! Calcio di punizione battuto da Pirlo per Bonucci che incalza la difesa giallorossa e in scivolata la mette dentro

54′: Sostituzione per la Roma: esce con il numero 15 Pjanic ed entra con il numero 22 Destro

55′: Sostituzione per la Roma: esce con il numero 3 Dodò ed entra con il numero 35 Torosidis

58′: Dopo una bella azione in solitaria di Tevez calcia alto da fuori area sopra la traversa. L’argentino si infortuna al ginocchio al momento del tiro

59′: Sostituzione per la Juventus: esce con il numero 10 Tevez (per infortunio) ed entra con il numero 9 Vucinic

70′: Calcio di punizione da buonissima posizione battuto da Pirlo, ma il tiro è centrale e preda di De Sanctis

71′: Sostituzione per la Roma: esce con il numero 10 Totti ed entra con il numero 24 Florenzi  

74′: Espulsione per De Rossi per un brutto fallo su Chiellini

75′: Espulsione per Castan per aver toccato il pallone con la mano sulla linea impedendo il terzo gol bianconero con conseguente rigore a favore degli juventini

76′: GOL DELLA JUVENTUS! VUCINIC! Calcio di rigore trasformato dal montenegrino. Palla alla destra di De Sanctis che si butta dalla parte opposta

78′Sostituzione per la Juventus: esce con il numero 23 Vidal ed entra con il numero 8 Marchisio

80′: Sostituzione per la Juventus: esce con il numero 14 Llorente ed entra con il numero 27 Quagliarella

83′: Ammonizione per Ljajic

86′: Ammonizione per Barzagli per fallo su Destro

87′: Calcio di punizione da buonissima posizione per la Roma malamente sprecato da Ljajic che tira alle stelle

90′: L’arbitro Rizzoli fischia la fine della partita.