Data di pubblicazione: sabato 22 Dicembre, 2018 20:45

Juventus-Roma 1-0. con la Testa Mandzukic condanna ancora una volta i giallorossi, che ora sono noni


I giallorossi escono sconfitti nella sfida con la Juventus, che guadagna i tre punti grazie al colpo di testa di Mandzukic, che sovrasta Santon e mette in rete il cross di De Sciglio. Nel secondo tempo i ragazzi di Di Francesco, che aveva iniziato la partita con un inedito 3-5-2, chiudono i bianconeri nella loro metà campo, ma non riescono quasi mai a trovare la porta. Da segnalare solo un tiro murato di Zaniolo e una parata di Szczesny su Cristante.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Ronaldo, Mandzukic.
A disp.: Perin, Pinsoglio, Benatia, Rugani, Spinazzola, Douglas Costa, Khedira, Can, Bernardeschi, Kean.
All. Massimiliano Allegri


ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi (79′ Dzeko); Ünder (71′ Perotti), Zaniolo, Florenzi (46′ Kluivert); Schick. 
A disp.: Mirante, Fuzato, Marcano, Juan Jesus, Karsdorp, Luca Pellegrini, Coric, Pastore.
All. Eusebio Di Francesco
Arbitro: Davide Massa della sezione di Imperia
Assistenti: Tegoni – Vuoto
Quarto Ufficiale: Maresca
VAR: Giacomelli
AVAR: Lo Cicero

Diretta:

JUVENTUS-ROMA 1-0 (35′ Mandzukic)
Ammoniti: Nzonzi (R)
Note: spettatori presenti 40.069 per un incasso di 2.998.455 euro.

SECONDO TEMPO

96′ – Termina qui il match.

93′ – Ammonito Kolarov.

92′ – Revisione VAR che annulla per un fallo di Matuidi su Zaniolo a inizio azione il gol di Costa. Si riparte sull’1-0.

92′ – Gol della Juventus. Cristiano Ronaldo punta e supera Fazio, pallone al centro per Costa che prende posizione su Manolas e di punta supera Olsen.

90′ – Cristante si avventa sul cross dell’argentino ma la sua girata di testa è debole e facile preda del portiere bianconero.

89′ – Kluivert guadagna una punzione pericolosa sulla destra. Perotti sul pallone.

85′ – Parte a tutta velocità Douglas Costa ma l’ultimo ostacolo del brasiliano si chiama Kostas Manolas, che con il fisico stoppa l’avanzata dell’esterno bianconero riconquistando il possesso del pallone.

81′ – Ammonito Schick che trattiene la maglietta a Chiellini.

80′ – Cambio per Allegri: Douglas Costa prende il posto di Dybala.

79′ – Tenta il tutto per tutto Di Francesco: Dzeko al rientro rileva Nzonzi.

77′ – La Roma sta schiacciando i bianconeri alla ricerca del pareggio.

73′ – Ronaldo punta Santon, ma il laterale ex Inter è bravo a tenere la posizinoe e a rubare palla all’avversario.

71′ – Cambio anche nella Roma: Under lascia il campo a Perotti.

69′ – Pronto al primo cambio Allegri: Can rimpiazza Pjanic.

65′ – Ritmi alti anche in questa ripresa.

63′ – Contrasto duro ma regolare in area di Manolas su Ronaldo, si lamenta il pubblico bianconero.

60′ – Ancora Olsen, ancora su Ronaldo! L’ex Real Madrid, dopo una sponda di Bonucci su corner, da due passi prova a superare il portiere giallorosso, che in qualche maniera si salva con un riflesso prodigioso, poi provvidenziale Manolas che con il corpo respinge il tap-in del numero 7 bianconero.

59′ – OLSEN! Si supera ancora su Ronaldo il portiere svedese, che vola a mano aperta per respingere il colpo di testa di portoghese. 

58′ – Colpo di testa centrale di Fazio sugli sviluppi di un calcio d’angolo, parata comoda per Szczesny.

55′ – Troppo campo per Alex Sandro sulla sinistra, il brasiliano crossa in mezzo per Ronaldo che stacca al centro dell’area ma la cui girata di testa termina di molto alta.

53′ – I calciatori juventini, guidati da Chiellini, protestano con Massa per un presunto fallo non fischiato su De Sciglio.

51′ – Rischia molto Nzonzi che ferma da dietro Dybala, l’azione prosegue con Ronaldo che calcia alle stelle.

47′ – Prova a rendersi pericoloso Zaniolo, rasoiata da fuori del giovane giallorosso respinta con il corpo da Chiellini.

46′ – Iniziata la ripresa. Roma che torna in campo con Kluivert per Florenzi.P

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce senza recupero il primo tempo.

42′ – Buon recupero di Schick su Chiellini, il ceco riconquista il possesso e tiene palla, passaggio arretrato per Santon che prova il cross immediato per Nzonzi, colpo di testa debole del francese e parata comoda per Szczesny.

41′ – Slalom speciale di Ronaldo tra le maglie della difesa giallorossa, destro del portoghese da posizione centrale, sfera a lato.

40′ – Cartellino giallo per Nzonzi che interviene duro su Mandzukic.

38′ – Prova la girata con il sinistro Ronaldo, conclusione ciccata.

35′ – Gol della Juventus. Zaniolo perde palla sulla pressione di De Sciglio, cross immediato del terzino bianconero sul secondo palo dove Santon si addormenta e permette a Mandzukic di svettare e trafiggere Olsen.

33′ – Super Olsen! Cristiano Ronaldo riceve palla sulla sinistra, rientra sul destro e calcia a giro sul secondo palo, vola l’estremo difensore giallorosso che con la mano di richiamo sventa il pericolo.

32′ – Ennesima conclusione da fuori di Alex Sandro, pallone a lato.

29′ – Errore di Alex Sandro che va a vuoto su un colpo di testa, non ci crede Under che rimane spiazzato e non riesce a intervenire sul pallone.

27′ – Cross di Dybala troppo tagliato, pallone tra le braccia del portiere svedese.

25′ – Calma olimpica di Florenzi che appoggia di testa per Olsen su un cross di Cristiano Ronaldo dalla sinistra.

22′ – Rovesciata di Cristiano Ronaldo, il portoghese impatta con lo stinco e manda il pallone sopra la traversa.

21′ – Nono corner battuto dalla Juventus, resiste il fortino giallorosso.

20′ – Si fa vedere la Roma con Schick che si libera bene al tiro ma conclude debolmente.

19′ – Prosegue il duello personale tra Alex Sandro e Olsen: questa volta è Manolas a opporsi con il corpo alla conclusione del numero 12 bianconero.

18′ – Bolide dalla distanza di Alex Sandro, Olsen dice nuovamente no al terzino brasliano.

16′ – Olsen esce bene e blocca un traversone dalla sinistra di Matuidi.

13′ – Continua la pressione dei bianconeri, altro corner infruttuoso calciato dalla formazione di Allegri.

9′ – Chiellini sugli sviluppi del calcio d’angolo salta più in alto di tutti ma non riesce a trovare lo specchio della porta.

7′ – Miracolo di Olsen! Un rimpallo libera al tiro Alex Sandro, in posizione di sospetto fuorigioco, solo davanti a Olsen, splendida reazione del portiere svedese che si distende bene e devia in corner il sinistro a colpo sicuro del brasiliano.

5′ – Pressing alto di Zaniolo che recupera palla su Bentancur, appoggio per Nzonzi che va al tiro da fuori area, conclusione sbilenca del francese.

2′ – Subito brivido per la Roma! Calcio di punizione dalla trequarti per la formazione bianconera, la palla danza nell’area di rigore prima che Manolas con un colpo di testa allontani il pericolo.

0′ – La Juventus dà il via alla partita.

www.ilgiallorosso.it

La nostra pagina Facebook