Juventus, la polemica: “Conte venga a vedere chi gioca a tamburello”

Continuano le polemiche dopo l’eliminazione della Juventus dalla Champions ad opera del Galatasaray. Questa volta a rispondere alle lamentele di Conte è la Federtamburello; il tecnico bianconero nella conferenza post-partita aveva tuonato: “Oggi si giocava a tamburello, non a calcio. Siamo stati penalizzati enormemente”. Puntuale arriva la risposta del presidente della Federtamburello, in una nota a firma del presidente Emilio Crosato: Invitiamo l’allenatore della Juventus Antonio Conte ad essere spettatore, con occhi non velati da preconcetti, di una partita di Tamburello. Il nostro è uno sport tecnico, dinamico e spettacolare al tempo stesso, del quale l’Italia è Campione del Mondo, sia femminile che maschile”. La Federtamburello ricorda anche che “per un completo allenamento dell’Inter da parte dell’allenatore Alferedo Foni nel 1953 e 1954, quando vinse gli scudetti, fosse inserita anche l’attività di tamburello”.

L’eliminazione dalla Champions League vale un tapiro d’oro. Stasera, infatti, a Striscia la notizia andrà in onda la consegna del “premio” al tecnico da parte di Valerio Staffelli.

 

(gazzetta.it)