Data di pubblicazione: sabato 23 Aprile, 2022 18:58

Inter-Roma 3-1 – I giallorossi sconfitti a San Siro

Dopo il pareggio maturato al Maradona contro il Napoli di Spalletti la Roma cerca un altro risultato utile in trasferta. I giallorossi affronteranno l’Inter di Inzaghi in lotta per lo scudetto e in un buon momento di forma dopo il derby vinto in Coppa Italia contro il Milan. Mourinho, grande ex, torna a San Siro per la seconda volta da avversario dopo la sconfitta dello scorso febbraio in Coppa Italia. Oltre allo squalificato Zaniolo, lo Special one deve fare a meno dell’infortunato Cristante: al suo posto ci sarà Mkhitaryan. Dunque davanti a Rui Patricio spazio al trio di difesa con ManciniSmalling e IbanezKarsdorp e Zalewski sulle fasce oramai collaudati. Davanti agiranno a sorpresa El Shaarawy Pellegrini alle spalle di Abraham.

INTER-ROMA 3-1 (30′ Dumfries, 40′ Brozovic, 52′ Lautaro, 84′ Mkhitaryan)

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro.
A disp.: Cordaz, I. Radu, Gagliardini, Sanchez, Vecino, Ranocchia, Gosens, Correa, D’Ambrosio, Darmian, Sangalli, A. Bastoni
All. Simone Inzaghi

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Mkhitaryan, Oliveira, Zalewski; Pellegrini, El Shaarawy; Abraham.
A disp.: Boer, Vina, C. Perez, Shomurodov, Maitland-Niles, Veretout, Kumbulla, Spinazzola, Diawara, Bove, Darboe, Felix.
All. José Mourinho

Arbitro: Simone Sozza della sezione di Seregno
Assistenti: Carbone – Bindoni
Quarto Ufficiale: Manganiello
VAR: Irrati
AVAR: Zufferli

Ammoniti:
Mancini, Oliveira (R), Brozovic, Calhanoglu (I).

SECONDO TEMPO

90’+4′ – Finisce la partita.

90’+1′ – Break di Shomurodov a centrocampo, pallone per Mkhitaryan che serve Perez sul secondo palo, lo spagnolo mette il pallone sul mancino ma calcia addosso a Bastoni.

90′ – Quattro minuti di recupero.

87′ – Ammonito Calhanoglu, che ferma da dietro Mkhitaryan.

84′ – Gol della Roma. Shomurodov mette un pallone invitante dalla corsia di sinistra, velo di Karsdorp per l’inserimento di Mkhitaryan che arriva di gran carriera e con il destro supera Handanovic.

82′ – Cambio anche nell’Inter: Lautaro out, Sanchez in.

80′ – Ultimo cambio per Mourinho: esce proprio Oliveira, in campo Bove.

79′ – Ammonito Oliveira, in ritardo su Gagliardini.

78′ – Doppio cambio nella Roma: finisce la partita di Zalewski e Abraham, al loro posto Vina e Shomurodov.

74′ – Follia di Karsdorp con un retropassaggio per Rui Patricio da due passi che per poco non si tramuta nel quarto gol nerazzurro, spazza Mancini sulla linea.

72′ – Doppio cambio nell’Inter: fuori Brozovic e Perisic, in campo Gagliardini e Gosens.

70′ – Partita che ormai sembra avere poco da dire.

64′ – Doppio cambio anche nella Roma: Perez e Veretout rilevano El Shaarawy e Pellegrini.

63′ – Doppio cambio nell’Inter: dentro Correa e Bastoni, fuori Dzeko e Dimarco.

57′ – Tenta la reazione la Roma con Pellegrini, destro del numero 7 dalla lunga distanza smorzato in due tempi da Handanovic.

52′ – Gol dell’Inter. Lautaro, lasciato da solo dalla difesa giallorossa, colpisce di testa trovando il tris per la formazione nerazzurra.

51′ – Rimpallo tra Barella e Zalewski che favorisce Lautaro, destro secco dell’argentino che trova i guantoni di Rui Patricio a deviare in angolo.

47′ – A vuoto Mkhitaryan con il mancino, sfuma una buona occasione per la Roma.

46′ – Numero di Pellegrini che manda a terra de Vrij ma sbaglia poi il tocco per El Shaarawy.

46′ – Inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

45’+1′ – Finisce il primo tempo.

45’+1′ – Cartellino giallo per Brozovic, che trattiene Pellegrini.

45′ – Un minuto di recupero.

45′ – Ancora Dumfries pericoloso, l’olandese arriva sul cross di Dimarco sul secondo palo ma di testa manda a lato.

40′ – Gol dell’Inter. Rete sensazionale di Brozovic che salta secco Mancini, elude il recupero di Oliveira e trova l’incrocio dei pali con il destro.

38′ – Calcia direttamente in porta Calhanoglu ma colpisce la barriera.

36′ – Ammonito Mancini per proteste dopo un fallo dubbio fischiato ai nerazzurri. Punizione pericolosa dal limite del lato corto dell’area.

30′ – Gol dell’Inter. Sul ribaltamento i nerazzurri con tre tocchi lanciano Dumfries a tu per tu con Rui Patricio, l’olandese non sbaglia e porta in vantaggio la formazione di Inzaghi.

29′ – Mancini a un passo dal gol! Pennella Pellegrini con il destro, il centrale giallorosso svetta in mezzo all’area ma la sua deviazione aerea per un soffio non trova lo specchio della porta.

28′ – Punizione dal limite del lato corto dell’area di rigore per la Roma guadagnato da Pellegrini.

22′ – Resta a terra Lautaro dopo uno scontro pulito con Oliveira, gioco fermo per permettere i soccorsi al calciatore argentino.

20′ – Rispondono i giallorossi con Mkhitaryan, conclusione da fuori area imprecisa dell’armeno.

18′ – Miracolo di Rui Patricio su un bolide dalla distanza di Calhanoglu, si salva la Roma.

14′ – Giro palla prolungato da parte delle due squadre in questa prima fase del match.

9′ – Buona la copertura di Zalewski su Dumfries, il numero 59 contiene l’olandese, imbeccato da Dzeko.

7′ – Fallo di Ibanez su Barella che concede ai nerazzurri un calcio di punizione dai 30 metri; sul pallone Dimarco che calcia direttamente in porta, palla tra le braccia di Rui Patricio.

5′ – Errore di Handanovic che rilancia direttamente su Oliveira, non è da meno il portoghese che entra in area ma sbaglia completamente l’appoggio per i propri compagni di squadra.

4′ – Numero di Abraham che di tacco si libera di Skriniar ma non riesce a eludere anche la copertura di de Vrij.

2′ – Dimarco cerca il pallonetto per Dzeko, Ibanez è in posizione e di testa allontana il pericolo.

0′ – Ha inizio la Gara.

ilgiallorosso.it