Data di pubblicazione: lunedì 24 Maggio, 2021 10:12

Inizia l’era Mou: a Trigoria si studia la data della prima

Share This
Tags

Lo Special One sta pianificando l’inizio della prossima stagione

Si abbassa il sipario sulla gestione di Paulo Fonseca, con il settimo posto conquistato in extremis. La Roma pareggia nell’ultima di campionato a La Spezia (2-2), e si posiziona al settimo posto in classifica, superando il Sassuolo, solamente grazie alla differenza reti. Lascia la squadra qualificata per la Conference League, Fonseca, e comincia l’era Mourinho.

Scaduto il contratto di Paulo, si passerà adesso da un portoghese all’altro. A Trigoria si sta studiando la data e, soprattutto, la migliore modalità per presentare José a stampa e tifosi. Un entusiasmo che ha sorpreso ed esalta Mourinho, che ha già messo in chiaro con i Friedkin di essere pronto ad assumersi la totale responsabilità sportiva, del club, volendo però un supporto fattivo nell’organizzazione di contorni che troverà all’interno del centro sportivo romanista.

Ma nei prossimi giorni si intensificheranno gli incontri incontri tra Tiago Pinto e Mourinho per pianificare il mercato. Incontri tra Londra e Montecarlo, nei quali parlare dei ruoli sui quali intervenire. A centrocampo si parla di Nemanja Matic, 33 anni, centrocampista pupillo di Mourinho, che ha giocato contro la Roma nell’ultima mezz’ora all’Olimpico con il Manchester United. Ha un valore intorno 10 milioni di euro e il contratto in scadenza tra due anni.

Inevitabile che uno dei primi obiettivi da centrare sia un portiere. Tra quelli che sono stati proposti, sbuca Juan Musso, argentino dell’Udinese, corteggiato da molti club. Il cartellino del ventisettenne si aggira intorno ai 20 milioni. Pinto vuole poi fare un investimento importante sul centravanti, con Edin Dzeko che sembra vicino all’addio. E Belotti, a un anno dalla scadenza col Torino, sembra la pista al momento più credibile. Il club giallorosso attende poi la decisione di Mkhitaryan, che dovrà parlare con Mourinho prima di decidere il suo futuro.

La Repubblica

ilgiallorosso.it

Classifica serie A

Our Facebook Page