Data di pubblicazione: martedì 09 Ott, 2018 9:04

Incubo del mignolo rotto: dopo Kolarov, De Rossi. La frattura a Empoli, la sosta è una fortuna

Immagine in evidenza
foto:Stefano Scaldaferri

Dopo Kolarov, rientrato dalla nazionale, anche De Rossi si è rotto il quinto dito del piede sinistro. Una tegola per Di Francesco visto che, col Capitano e Nzonzi aveva trovato la quadratura tattica del cerchio. Nessun allarme però perché con la sosta DDR riposerà e poi tornerà a lavorare provando ad esserci contro la Spal o al massimo tre giorni dopo contro il CSKA.

La Repubblica

www.ilgiallorosso.it