Data di pubblicazione: venerdì 13 Agosto, 2021 9:36

Il caldo non frena i giallorossi. E lo Special One applaude il gruppo

Il caldo torrido di Trigoria non ferma la Roma. Sotto il sole cocente della capitale la squadra di Mourinho continua la preparazione estiva, a soli sei giorni dall’inizio ufficiale della stagione. Il 19 agosto la Roma sarà impegnata per l’andata dello spareggio di Conference League contro il Trabzonspor di Bruno PeresGervinho e Hamsik che hanno battuto nella doppia sfida i norvegesi del Molde.

Domani invece sarà la volta del Raja Casablanca, ultima amichevole pre stagionale per presentare la prima Roma di José Mourinho. Il tecnico dopo il ritiro in Portogallo ha ripreso gli allenamenti al Fulvio Bernardini, costretto ad affrontare non solo le assenze di un centrocampista e di un centravanti titolare, ma anche il grande caldo che si è abbattuto in Italia che ha fatto di Roma una delle diciassette città con il bollino rosso.

Le ondate di calore non hanno però frenato gli allenamenti della Roma. Nonostante il campo rovente e le temperature che anche ieri hanno sfiorato i 40 gradi, i giocatori hanno risposto positivamente agli stimoli dello Special One che ha voluto lodare pubblicamente i loro sforzi: “I ragazzi sono al top! Non è per tutti allenarsi con grande intensità e con focus tattici a 38 gradi. Meno male che la piscina ci aspetta“, ha scritto Mourinho sui propri social. Detto fatto, dopo l’allenamento il tecnico e i giocatori si sono buttati nella piscina all’aperto per rinfrescarsi e rilassarsi.

ilgiallorosso.it