Gervinho: ” Quello contro la Juventus è stato un goal importante per me”

Gervinho ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport. Di seguito le sue dichiarazioni:

GOL ALLA JUVENTUS E LA RINCORSA IN CAMPIONATO– Quello contro la Juventus è stato un gol molto importante per me e per la squadra, abbiamo battuto la Juventus e non capita a tutti, ma soprattutto abbiamo ottenuto il passaggio del turno, ch eera la priorità. Dedico il gol ai tifosi venuti allo stadio, che non ci hanno fatto mancare il loro sostegno. Per me la Juventus è una grande squadra, ma siamo ancora a gennaio e il campionato finirà a maggio. Abbiamo battuto la Juventus, era una partita di Coppa ma molto importante e ci tenevamo molto. Dobbiamo concentrarci sul campionato, la Juve ha un grande vantaggio in classifica ma abbiamo il ritorno in casa e possibilità per raggiungerli, molte partite“.

RUDI GARCIA – “Garcia è un allenatore perfetto per la squadra, è bravo a dare fiducia a ogni giocatore mettendo ognuno nel suo ruolo. Tutti hanno giocato almeno 5 minuti, ci sono i titolari ma tutti hanno una chance“.

MONDIALE – “Il mondiale significa tanto per me, sarà la mia seconda partecipazione, è stato importante per me e per la Costa d’Avorio ottenere la qualificazione. La vedo come una grandissima sfida e so che per la mia nazionale sarà un torneo duro, ha significato tanto qualificarsi“.

AFRICA – “La cosa che desidero per l’Africa è la pace, la piaga da cancellare è la guerra. Bisogna cambiare, pensare a una riconciliazione, dobbiamo dare una bella immagine di pace davanti a tutto il mondo. Credo che la cosa di cui l’Africa ha bisogno è la pace“.