Data di pubblicazione: sabato 03 Aprile, 2021 17:29

Fonseca: “La squadra ha fatto una buona gara. Credo ancora nella Champions”

Share This
Tags

“Dal punto di vista strategico abbiamo fatto una buona partita, abbiamo difeso con il 4-4-2, è stata una partita aperta con opportunità per tutte e due le squadre”

La Roma non va oltre il 2-2 contro il Sassuolo. Al termine della gara del Mapei Stadium ha parlato Paulo Fonseca.

Fonseca ai microfoni di Sky Sport

L’avevate raddrizzata oggi, cosa manca alla Roma?
“Dal punto di vista strategico abbiamo fatto una buona partita, abbiamo difeso con il 4-4-2, è stata una partita aperta con opportunità per tutte e due le squadre. Non siamo entrati bene in campo ma dopo ci siamo sistemati, il Sassuolo è una squadra che ha sempre l’iniziativa ma noi abbiamo creato situazioni pericolose. Siamo stati sempre in vantaggio e non mi aspettavo di subire il pareggio ma oggi è stato anche merito del Sassuolo”.

Treno Champions ormai irraggiungibile?
“No no, continuiamo nella lotta. Adesso pensiamo alla partita di Europa League ma continuiamo nella lotta”.

Servirá una Roma diversa contro l’Ajax?
“No la squadra oggi ha fatto una buona partita con un buon atteggiamento”.

Cosa è successo con l’arbitro alla fine?
“Io ho detto all’arbitro che ha fatto una grande partita ed ha fatto veramente una grande partita”.

Questa Roma si può considerare più adatta ad una competizione europea? Oggi ha fatto delle scelte pensando alla partita con l’Ajax? Smalling quando tornerá?
“Vediamo come starà Smalling questa settimana, sta recuperando bene e mi aspetto di averlo per la partita. Io ho scelto la migliore squadra per questa partita oggi, abbiamo molti problemi ma non ho pensato all’Ajax”.

È solo una questione di uomini o di attenzione il fatto che state prendendo 2 gol a partita?
“Si è vero, abbiamo subito 2 gol nelle ultime partite ma è anche merito del Sassuolo oggi nel secondo gol. È vero che non dobbiamo subire gol principalmente quando stiamo vincendo, è una verità”.

Dateci una bella soddisfazione in Coppa.
“Non sarà facile, sarà una partita molto difficile e l’Ajax è una squadra molto forte”.

ilgiallorosso.it