Data di pubblicazione: giovedì 08 Agosto, 2019 7:38

Finisce 2-2 tra Roma e Athletic Bilbao. In gol Kolarov e Pellegrini su rigore

Share This
Tags

Il livello dell’impegno si alza sempre di più. La Roma esce dal Renato Curi con un pareggio per 2-2 con l’Athletic Bilbao. Un test sempre più probante, una partita vera fatta di agonismo e impegno da entrambe le parti e segnata e condizionata dagli episodi, non ultimo il rigore finale che ha regalato il pari ai giallorossi.

Rispetto alla gara con il Lille la sofferenza per la formazione di Fonseca è diminuita e i giallorossi sono rimasti a lungo in controllo della partita, pur avendo difficoltà a concretizzare le azioni offensive. A fare la differenza sono stati gli episodi. Prima l’errore di Diawara che ha spalancato a Inaki Williams la discesa e poi il servizio a Muniain per il vantaggio dei baschi, nella ripresa la pressione dei giallorossi è tornata a farsi sentire dopo i 15′ finali del primo tempo in cui l’Athletic aveva maggiore predominio. Kolarov su punizione si dimostra insuperabile e da una distanza maggiore del solito trova la rete del pari. Il nervosismo in campo si fa sentire e ne fa le spese Yuri Berchiche, autore di un brutto fallo su Defrel. Nel finale l’Athletic si riporta avanti su rigore (mani di Mancini in area), a fine partita un vero e proprio regalo dell’arbitro Maresca rimette la gara in parità: Zaniolo calcia addosso al suo braccio ma l’arbitro concede rigore ai giallorossi, trasformato da Pellegrini. Poche occasioni da gol, ma aspettando maggiori certezze ci sono comunque segnali di crescita.

IL TABELLINO

ROMA: Mirante (46′ Pau Lopez); Florenzi (46′ Kolarov), Mancini, Juan Jesus (46′ Fazio), Spinazzola (74′ Spinazzola); Pellegrini, Diawara (46′ Cristante); Ünder (46′ Zaniolo), Antonucci, Perotti (68′ Kluivert); Defrel (68′ Dzeko)
A disp.: Fuzato, Santon.
All.: Fonseca.

ATHLETIC BILBAO: Unai Simon; Capa, Yeray Alvarez, Iñigo Martinez, Yuri Berchiche; Dani Garcia, Unai Lopez; Muniain, Raul Garcia, Cordoba (60′ Unai Nuñez); Iñaki Williams (81′ Kodro).
A disp.: Herrerín, Ganea, Vesga, Sancet, Larrazabal.
All.: Garitano.

Arbitro: Maresca di Napoli. Assistenti: De Meo e Bottegoni. IV uomo: Piccinini.

Reti: 26′ Muniain, 59′ Kolarov, 78′ rig. Raul Garcia, 92′ rig. Pellegrini

Note: ammoniti Raul Garcia, Unai Lopez (A), Zaniolo, Antonucci (R). Al 61′ espulso Yuri Berchiche (A) per condotta violenta. Recupero 3′ pt, 5’st.

LA CRONACA LIVE

SECONDO TEMPO

92′ – PAREGGIO DELLA ROMA! Pellegrini calcia con il destro, Unai Simon intuisce la traiettoria ma non ci arriva.

91′ – Continuano le proteste dei baschi mentre Pellegrini va sul dischetto.

89′ – RIGORE PER LA ROMA. Svista clamorosa di Maresca, Kolarov va al cross basso, Zaniolo va a contrasto con Martinez, calcia il pallone sul suo braccio ma l’arbitro assegna comunque il rigore. Veementi le proteste dell’Athletic Bilbao

38′ – La Roma sviluppa una bella azione, cross teso di Kolarov per Zaniolo che fa ad attaccare il primo palo e anticipa tutti andando in gol, Maresca lo annulla per fuorigioco.

32′ – RIGORE PER L’ATHLETIC BILBAO, Raul Garcia ruba palla a Pellegrini e tira da fuori area, Mancini interviene ma colpisce la palla con il braccio.

31′ – Secondo giallo per la Roma, sgambetto di Antonucci a Muniain punito con il cartellino giallo da Maresca.

28′ – Ultimo cambio nella Roma, in campo Santon al posto di Spinazzola

22′ – Doppio cambio nella Roma. In campo Edin Dzeko, che riceve la fascia da capitano e i cori di sostegno dei tifosi presenti al Curi. Dentro anche Kluivert, fuori Defrel e Perotti.

17′ – Roma in pressione, Perotti sfila palla a Capa all’interno dell’area ma non riesce a crearsi spazio per il tiro.

16′ – ATHLETIC BILBAO IN 10. Yuri Berchiche perde la testa ed entra duramente su Defrel a metà campo, Maresca estrae subito il cartellino rosso.

14′ – GOOOOL DELLA ROMA!!!! Punizione da 25 metri, va lo specialista Kolarov che non sbaglia: sinistro che battezza l’angolo e Unai Simon non può nulla.

12′ – Duro scontro sulla trequarti tra Pellegrini e Cordoba, il centrocampista giallorosso resta a terra toccandosi la caviglia destra. Poi il numero 7 lascia il campo per le cure del caso ma è pronto a rientrare.

8′ – Attacca l’Athletic, Cordoba sulla sinistra scarica all’indietro per Unai Lopez, conclusione centrale di poco oltre la traversa

5′ – Cartellino giallo per Zaniolo

2′ – La Roma parte bene e sviluppa una buona azione sull’asse di destra, triagolazione Zaniolo-Defrel-Antonucci, al giovane attaccante non riesce lo stop in area e la difesa basca recupera.

1′ – Al via la ripresa. 5 i cambi nella Roma. Pau Lopez tra i pali al posto di Mirante, Kolarov al posto di Florenzi (con Spinazzola dirottato a destra), Cristante subentra a Diawara, Fazio a Jesus, Zaniolo al posto di Under e infine Cristante sostituisce Diawara. Dzeko ancora in panchina.

PRIMO TEMPO

45’+3 – Finisce il primo tempo. Squadre al riposo sul punteggio di 1-0 per l’Athletic.

42′ – Cartellino giallo per Dani Garcia, per un fallo su Antonucci a centrocampo.

34′ – Occasione Roma, Pellegrini pesca in verticale Under, uscita spericolata di Unai Simon ma il turco tarda il momento del tiro e il suo pallonetto viene intercettato da Martinez che spazza l’area.

33′ – Riprende il gioco.

31′ – Cooling break disposto dall’arbitro

26′ – GOL DELL’ATHLETIC. Inaki Williams in pressione ruba palla a Diawara, entra in un area giallorossa sguarnita e mette al centro per Muniain, il capitano della formazione basca riesce di forza nel tap-in.

20′ – Lunga azione della Roma, Pellegrini crossa e trova l’inserimento di Florenzi, che viene a contatto con Berchiche e perde l’equilibrio al momento del tiro, mancando il tempo giusto per la conclusione.

18′ – Battibecco a centrocampo tra Florenzi e Berchiche, entrambi richiamati all’ordine dall’arbitro Maresca

13′ – Buona opportunità per la Roma, Florenzi aggancia in area un traversone da centrocampo di Pellegrini, il cross al centro non riesce per l’interdizione di un difensore avversario.

10 ‘ – La Roma ci riprova, Spinazzola va via a Capa sulla sinistra e mette al centro per Antonucci, conclusione con il destro ampiamente larga che si spegne sul fondo.

5′ – Primo affondo della Roma, spunto di Defrel sulla destra, cross basso intercettato da Unai Lopez

1′ – Squadre pronte al via. Roma in campo con il completo interamente rosso, divisa verde scuro per l’Athletic.

www.ilgiallorosso.it