Data di pubblicazione: venerdì 03 Giugno, 2016 11:05

Ezequiel Ponce, il sogno e fare come Florenzi.

Share This
Tags

Il sogno è fare comeFlorenzi, che 5 anni fa ha prima vinto lo scudetto Primavera e poi è andato a Crotone a farsi le ossa prima di tornare a Roma da protagonista; l’obiettivo, molto più prosaicamente, è fare una grande partita domani, uscire dal campo col titolo di campione d’Italia e poi vedere. D’altronde, dicono che Ezequiel Ponce sia uno che ami vivere alla giornata, diviso tra l’inseparabile fidanzata Martina e l’altrettanto inseparabile fede in Dio. Gli sono servite entrambe, quando a metà stagione si è rotto il legamento crociato ed ha dovuto rinviare l’esordio in A e le luci della ribalta: si è operato, è tornato in Primavera e con due gol in due gare (a Entella e Inter) è stato decisivo per la finale della Roma.Ezequiel Ponce