Data di pubblicazione: venerdì 02 Maggio, 2014 0:08

Europa League: Juventus eliminata

Juventus vs BenficaLa Juventus è stata eliminata dall’Europa League. Fatale, ai bianconeri, lo 0-0 casalingo contro il Benfica. All’andata i portoghesi avevano battuto i bianconeri per 2-1 e la squadra di Antonio Conte non è stata in grado di rimettere in piedi la gara. Nel primo tempo l’azione più pericolosa è stata di Asamoah che ha crossato per Vidal a centro area; il colpo di testa del cileno è stato spazzato via ad un centimetro dalla porta da Luisao. Nella ripresa, al 66°, il Benfica è rimasto in dieci a causa dell’espulsione di Enzo Perez per doppio giallo. L’assalto finale dei padroni di casa non ha portato al risultato sperato, con Oblak che nel finale ha respinto il colpo di testa ravvicinato di Caceres.

All’89° lite tra i giocatori presenti nelle rispettive panchine, con Vucinic e Markovic espulsi dal direttore di gara Clattenburg.

Il Benfica incontrerà in finale il Siviglia.

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci (73° Giovinco), Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Vidal (79° Marchisio), Asamoah; Llorente (78° Osvaldo), Tevez. All.: A. Conte.

Benfica (4-2-3-1): Oblak; Pereyra, Luisao, Garay, Siqueira; Perez, Amorim; Markovic (86° Sulejmani), Gaitan (76° Salvio), Rodrigo (69° Almeida); Lima. All.: J. Jesus.

La nostra pagina Facebook